La Gioielleria Mancini ingrana la terza, ma quanta fatica!

Castelfranco si rivela una formazione fisica aggressiva, i ciabattini vincono con fatica
Terzo successo consecutivo della Gioielleria Mancini Shoemakers che tra le mura amiche doma gli arrembanti Castelfranco Frogs che fanno sudare le proverbiali sette camicie ai ragazzi di coach Matteoni. Gli Shoemakers partono forte, con tre bombe di Bellini, Navicelli e Tesi per l'11-2, ma Castelfranco inizia a macinare gioco e riesce a colmare lo svantaggio affidandosi a una difesa aggressiva e molto fisica, iniziando a prendere la mira con Prosperi e Barbetta in attacco. Castelfranco riesce a impattare e chiudere il primo quarto sotto di sole 2 lunghezze sul 20-18. Soriani e fa il vuoto vicino a canestro e da respiro agli Shoemakers che però sono distratti in difesa e caotici in attacco (alla fine saranno 18 palle perse per i padroni di casa), che muovono poco la palla e forzano alcune conclusioni. All'intervallo Castelfranco è avanti di 1 punto sul 38-39. La strigliata di coach Matteoni serve a spronare gli Shoemakers e aprire nel migliore dei modi il terzo quarto con i canestri di Maccione, Ciervo e Calderaro. Gli Shoemakers volano a +8 ma sul più bello, calano nuovamente d'intensità e permettono ad un mai domo Castelfranco di rientrare in partita. I ciabattini creano ottimi tiri aperti in attacco ma la palla non vuole saperne di entrare mentre i soliti Prosperi e Barbetta puniscono da tre punti per il nuovo +1 ospite a fine frazione. Nel quarto periodo gli Shoemakers cambiano volto: un canestro da tre punti di Bellini con fallo, un canestro di Luciano e un suo successivo assist sempre per Bellini cambiano l'inerzia della partita, gli Shoemakers in difesa diventano più cinici e intensi e Castelfranco rimane a secco per 5 minuti. Soriani e Calderaro segnano e mandano gli Shoemakers avanti di 8 lunghezze a un minuto dal termine, chiudendo la partita.
Coach Matteoni a fine partita: "Alle basse percentuali abbiamo risposto con il carattere. Ogni giocatore ha dato il suo contributo nel momento del bisogno e poter contare su 12 giocatori è un jolly."
Gioielleria Mancini Shoemakers 66
Castelfranco Frogs 56
Parziali: 20-18; 38-39; 49-50
Gioielleria Mancini Shoemakers: Navicelli 8, Barneschi, Ciervo 2, Luciano 2, Maccione 3, Notari, Tesi 5, Bellini 16, Soriani 18, Giusti 2, Mignanelli, Calderaro 9. All.: Matteoni

Ufficio stampa Gioielleria Mancini Shoemakers Basket Monsummano
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento