L'Use Computer Gross sfida il suo passato

Sabato alle 21 al Pala Sammontana arriva Palermo guidata dal grande ex Giovanni Battista Bassi. Coach Marchini: "Per noi una sfida a cui teniamo molto visto che arriva dopo la sosta ed il ko con Firenze, ma occhio a Palermo che ha una classifica bugiarda. I ragazzi stanno lavorando bene ed hanno voglia di riscatto. Sono fiducioso"
L'Use Computer Gross sfida il suo passato. Sabato sera alle 21 al Pala Sammontana (arbitri Barilani di Roma e Faro di Tivoli) arriva infatti Green basket Palermo allenata da Giovanni Battista Bassi, tecnico che ha militato nella società biancorossa nelle ultime sei stagioni. Sicuramente un valore aggiunto ad una partita che per i biancorossi arriva dopo la sosta e, soprattutto, dopo la prima sconfitta stagionale nel derby con Firenze. "E' una partita importante per noi - spiega coach Alessio Marchini - dopo la sconfitta con Firenze i ragazzi hanno lavorato bene in queste due settimane, sono stati concentrati e questo mi da fiducia in vista della partita. Non sarà una gara facile, Palermo ha una classifica che non rende merito al suo valore. Ha avuto subito due trasferte difficili ed in una di queste, a Firenze, ha anche sfiorato la vittoria. Ha in organico giocatori di valore e quindi mi aspetto una sfida impegnativa. Il fatto poi che sull'altro fronte ci sia un ex sarà una spinta in più per loro". "Per questo - chiude Marchini - ci stiamo preparando con grande attenzione perchè vogliamo tornare alla vittoria".

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento