Serie B femminile, insidioso impegno per Le Mura Spring

Impegno insidioso domenica 10 per le Senior Spring: al Palatagliate, ore 20.30, scende per la prima volta la Pall. Perugia. Le umbre, alla prima esperienza nel campionato cadetto, sono reduci da una vittoria a La Spezia e da quattro sconfitte, mentre le lucchesi hanno collezionato tre vittorie e due sconfitte. Ma coach Giannelli non si fida dei numeri e del fattore campo, guarda con il dovuto rispetto le avversarie e interpreta così la partita: "Perugia squadra che conosciamo poco, ha un coach con un discreto curriculum come giocatrice (Katalin Honti, n.d.r.). Sono piuttosto giovani, stanno crescendo di partita in partita, ma per noi è importante continuare a tenere l'imbattibilità in casa e non sarà facile". La vicecapitano Francesca Nottolini, una vita nelle Spring, carica la squadra ed i tifosi: "Per la partita di domenica ci stiamo preparando al meglio, soprattuto a livello difensivo. Proprio perché non conosciamo la squadra avversaria non dobbiamo sottovalutare niente, ma dobbiamo farci trovare pronte sia tecnicamente che mentalmente. Possiamo dire che per noi Perugia sarà una sorpresa, per questo motivo siamo cariche e vogliose di far vedere il lavoro della settimana in campo. Io e la mia squadra vi aspettiamo a tifare, abbiamo bisogno anche di voi!".

Le Mura Spring
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento