Tra le mura amiche, la Pallacanestro Alta Valdera non riesce a fermare la corsa della Gea Grosseto

Nella terza giornata del campionato di prima divisione, la Pallacanestro Alta Valdera perde tra le mura amiche contro la capolista Gea Grosseto per 49-76. Già i pronostici alla vigilia propendevano dalla parte maremmana, sia per il superiore tasso tecnico individuale di cui è dotata oltre che per l’elevata media realizzativa fin qui dimostrata, più di 70 punti, frutto anche di un percorso netto di vittorie dall’inizio della stagione, ma nonostante ciò l’approccio dei giovani bianco-azzurri nelle prime fasi del match è più che positivo e propositivo. Pur rimanendo a tratti nell’arco del primo periodo una oggettiva difficoltà nella fase offensiva, i padroni di casa, controbilanciando con una difesa volenterosa, rimangono in scia degli avversari e chiudono al 10° minuto sotto di sole 5 lunghezze (13-18). La seconda frazione, sulla falsa riga della prima, scorre via senza ulteriori sussulti dall’una e dall’altra parte tanto che il parziale tende ancora una volta in favore degli ospiti di altri 5 punti (10-15) e così il team dell’Alta Valdera di coach Giusto rientra negli spogliatoi con un ritardo di appena 10 lunghezze (23-33). Per la disputa dei secondi venti minuti ci si aspetta che la squadra locale aumenti il ritmo per mettere pressione agli avversari e soprattutto dia spazio ad un gioco più spumeggiante, come è nelle sue corde, dato che nella prima metà di gara per alcuni tratti è stato latente, ciò purtroppo non accade, i grifoni grossetani macinano gioco e prendono il largo così a metà del 3° quarto volano anche a +20, chiudendo di fatto il match e mettendo in cascina altri 2 punti in classifica, al 30° minuto infatti il tabellone segnerà (32-49) per la Gea Grosseto. Il quarto periodo sfila velocemente, le maglie difensive si allargano e questo esalta le trame offensive di entrambe le squadre in termini realizzativi, di fatto la frazione di gioco si chiude con un parziale di 17-27 sempre per i maremmani, che chiudono così la partita sul +27 finale (49-76) consolidando ulteriormente imbattibilità e primato in classifica. Ora è la volta di un turno di riposo, poi i giovani bianco-azzurri, sicuramente, si faranno trovare pronti, carichi di energia positiva e più che motivati per affrontare nel miglior modo possibile, alla tensostruttura di Peccioli, sabato 23 novembre alle 18.30, il basket Donoratico.
Tabellini
Pallacanestro Alta Valdera: Panicucci 2, Magliano 7, Terreni 5, Baronti N., Guidotti 11, Vanni 4, Tognoni, Menichini 8,Salamone, Baronti F. 6, Bonfanti 6. All.re: I. Giusto
Gea Grosseto: Santolamazza 16, Bassi 7, Tattarini 4, Martens 2, Baffetti 8, Delfino Marsili, Neri 4, Pierozzi 7, Romboli 7, Bocchi 6, Burzi 2, Piccoli 13. All.re: A. Goiorani

Pallacanestro Alta Valdera
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento