Una Scotti superba si rimette subito in marcia

La squadra di coach Cioni coglie la seconda vittoria esterna passando sul campo di Broni. Dopo un ottimo avvio le biancorosse sono brave a ribattere sempre alle padrone di casa. Domenica ancora trasferta, a Vigarano
71-80
DELLA FIORE BRONI Orazzo 12, Moroni 2, Tikvic 13, Nred 17, Premasunac 8, Miccoli ne, Spreafico 13, Togliani, Ngo Ndjock 2, Parmesani 4, Lavezzi ne, Capra ne. All. Fontana (ass. Zara/Righi)
USE SCOTTI ROSA Stepanova 9, Morris 18, Madonna 9, Trimboli 14, Mathias 17, Ruffini, Manetti, Ramò 8, Narviciute 5, Bastianoni ne. All. Cioni (ass. Cesaro/Ferradini/Giusti)
Arbitri: Valzani di Milano, Forni di Cervia e Corrias di Cordovado
Parziali: 19-25, 36-42 (17-17), 58-66 (22-24), 71-80 (13-14)
La Scotti è tornata. Dopo il brutto ko interno con San Martino, la squadra di Alessio Cioni reagisce prontamente e va a cogliere sul difficile campo di Broni la seconda vittoria esterna di questa stagione dopo quella di Torino. Finisce 71-80 una gara che le biancorosse giocano alla grande, ritrovando quella determinazione e quella rabbia agonistica che il tecnico aveva chiesto di mettere in campo. E su questa base l'Use Rosa costruisce la sua vittoria portando ben tre giocatrici in doppia cifra (le americane Morris e Mathias e Trimboli) e riprendendo così la corsa verso la salvezza, traguardo ancora lontano e tutto da conquistare. Morris dalla lunga e Stepanova fanno subito capire che la Scotti non è andata a Broni solo per fare figura. L'approccio alla gara è ottimo e, numericamente, è proprio sulla prima frazione che viene costruita la vittoria. Il primo strappo arriva nei due minuti finali quando, dopo il 17-19 di Ngo Ndjock segnano Morris, Mathias e Ramò per il 19-25 della prima frazione. Riparte Nared, con Narviciute dalla lunga e Morrris che firmano il 21-30. Ogni volta che Broni si riavvicina la Scotti è brava a ricacciarla indietro e, dopo il passaggio a metà tempino sul 30-34, Mathias dalla lunetta manda le squadre al riposo sul 36-42. Alla ripresa Broni prova a rientrare prima sul 44-45, poi arriva il sorpassa sul 48-47 a cui ribatte Trimboli prima del 50 pari a firma Della Fiore. Gran parziale Scotti con tripla di Mathias e Trimboli ed ancora la pivot americana, con 4 punti, rida respiro all'Use Rosa in quella che è forse la fae decisiva del match: 51-59. Al 30' il tabellone segna 58-66 grazie a Stepanova ed a 4 punti di Madonna. Si aspetta l'ultimo assalto di Broni ma, dopo il canestro di Della Fiore, Morris prima, Madonna, Mathias e Narviciute dopo rimettono 17 punti fra le due squadre: 60-77. Mancano 4 minuti ed a quel punto la Scotti controlla bene la situazione andando a vincere per 71-80. E domenica ancora trasferta, stavolta a Vigarano Mainarda.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento