Under 16 Eccellenza, Don Bosco - Opus Invictus: 68 - 76

Partita dai due volti al Palamacchia: nella tana dei cugini rossoblù, squadra molto attrezzata, i tenaci ragazzi di D'Elia-Vicenzini dopo essere andati al riposo lungo sul -18, si vanno a prendere il derby con un parziale di 51-25 nel secondo tempo. Nella prima frazione l'equilibrio regna sovrano: le due compagini sembrano studiarsi seppur si conoscano molto bene e si rispondono colpo su colpo(16-17 dopo i primi 10'). È nel secondo quarto che i padroni di casa sembrano mettere una seria ipoteca sull'andamento della gara, stampando un parziale di 27-8 con il solo Prima che non molla e prova a tenere a galla i suoi. È un perentorio -18 alla pausa lunga. Arrivati a questo punto molti avrebbero gettato la spugna, ma questo gruppo ci ha abituati a ben altro: guidati dall'asse Perasso-Mancini(rispettivamente 19 e 15 punti nel secondo tempo), supportati dalla bomba di Vicenzini e dai canestri di prepotenza di "Mace" Stagi, che unisce anche una palla recuperata fondamentale, Invictus riacciuffa la gara e la vince grazie alla grinta, coraggio e cuore messi sul parquet nei secondi 20' di gioco. Vittoria importantissima anche nell'ottica di una classifica che adesso ci vede al terzo posto in solitaria, alle spalle delle ancora imbattute La Spezia e Virtus Siena. Prossimo impegno lunedì prossimo a Firenze sponda Pino.
Vicenzini 5, Nannicini 1, Mancini 19, Odagwe 4, Pappalardo 2, Perasso 22, Stagi 7, Ramagli 2, Prima 10, Borri 2, Mannucci 2, D'Attilio. All. D'Elia, Ass. Vicenzini, Balestri.
Parziali: 16-17; 43-25; 56-51; 68-76.

Invictus Livorno
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento