L'Use Computer Gross si sveglia troppo tardi

Biancorossi battuti sul campo di Alba nonostante una grande rimonta nella frazione finale. Decisivo il terzo tempino nel quale i piemontesi spadroneggiano. Si torna in campo domenica 5 gennaio
74-67
OLIMPO BASKET ALBA Terenzi 17 (3/12, 3/10), Antonietti 13 (3/8, 1/3), Coltro 12 (4/5, 1/1), De Bartolomeo 11 (3/5, 0/0), Rossi 8 (3/6, 0/5), Tarditi 8 (4/5, 0/0), Ielmini 3 (1/2, 0/1), Giorgi 2 (0/0, 0/0), Tagliano ne, Ferracaku ne, Danna ne. All. Jacomuzzi
USE COMPUTER GROSS Giarelli 13 (4/8, 0/0), Gaye 11 (3/6, 1/2), Giannini 10 (2/4, 1/4), Caceres 8 (4/6, 0/0), Raffaelli 8 (3/9, 0/1), Perin 5 (1/3, 1/3), Vanin 5 (0/2, 1/1), Sesoldi 3 (0/1, 1/2), Antonini 2 (0/1, 0/1), Falaschi 2 (1/3, 0/0). All. Marchini (ass. Magagnoli/Corbinelli)
Arbitri: Barilani e Marcelli di Roma
Parziali: 17-14, 35-29 (18-15), 61-41 (26-12), 74-67 (13-26)
Finisce con una sconfitta sul campo dell'Olimpo Basket Alba l'anno solare dell'Use Computer Gross. La squadra di coach Marchini perde per 74-67 dopo una gara equilibrata fino a metà e decisa con un parziale di 26-12 nella terza frazione. Nei dieci minuti finali i biancorossi provano a rimontare ma non riescono nell'impresa nonostante l'ottimo basket giocato. Dopo due canestri di Rossi ed Antonietti, Giarelli mette l'Use in partita e la gara viaggia in equilibrio fino al 17-14 del 10'. La tripla di Terenzi riapre i giochi e dà slancio ad Alba che piazza un parziale di 11-2: 28-16. Le triple di Vanin e Giarelli scuotono i biancorossi che piano piano si riavvicinano fino al 33-27 di Caceres che diventa all'intervallo 35-29 con Giannini. Al ritorno in campo è subito 7-0 ed un canestro di Caceres non rallenta la spinta della squadra di casa che tocca prima il più 16 sul 51-35 e poi il più 20 con la tripla del solito Antonietti: 59-39. Due liberi di Vanin e De Bartolomeo fissano il 61-41 del 30' e nella frazione finale i biancorossi reagiscono con decisione. La triple di Gaye, Giannini e Sesoldi riavvicinano il punteggio fino al 68-58 di metà tempino. Alba riallunga ma poco dopo Gaye schiaccia a canestro il 71-62. Quando Giannini segna il 72-65 Alba si rifugia in timeout e Giarelli poco dopo mette a segno il 73-67. Ma ormai alla fine manca meno di un minuto e Alba riesce a gestire la partita fino al 74-67 finale. Ora i biancorossi torneranno in campo domenica 5 gennaio in casa con Alessandria.
Le statistiche della gara https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita3_a_98/ita3_a/x1920

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento