Prima Divisione: chiusura con il botto contro Monteroni

La Prima Divisione torna a vincere nell’ultimo match prima della sosta: battuto Monteroni 58-51. Un Basket Castelfiorentino incerottato torna a sorridere chiudendo con un acuto casalingo il 2019: 58-51 il finale al PalaGilardetti contro il fanalino Monteroni. Una gara che, nonostante i castellani avessero i favori dei pronostici, l’emergenza infermeria e le tante assenze hanno reso ben più ardua del previsto. Infatti, sebbene dopo una prima parte punto a punto nel terzo quarto i gialloblu abbiano provato a scappare, nell’ultima frazione Monteroni è tornata pericolosa, rischiando di rimettere tutto in discussione. Ma nella volata i ragazzi di Lazzeretti sono stati bravi a gestire il vantaggio e chiudere al meglio l’anno solare. Primo quarto sul filo dell’equilibrio, con le due squadre che viaggiano a braccetto: 14-12 al 10′. Nella seconda frazione i gialloblu prendono qualche lunghezza di vantaggio andando al riposo lungo sul +8 (29-21) e nella ripresa tentano la fuga toccando il +13 al 30′ (43-30). Ma il match è tutt’altro che chiuso e nell’ultima frazione Monteroni tenta di riaprire i giochi: i locali, però, amministrano e chiudono con il botto il 2019.
BASKET CASTELFIORENTINO – C.S. MONTERONI 58-51
Parziali: 14-12, 29-21 (15-9), 43-30 (14-9), 58-51 (15-21)
Tabellino: Morandini 13, Manetti 2, Tinti 4, Fioravanti 5, Vanni 10, Bianchi 2, Firenzani 2, Puccioni 1, Donati 6, Arfaioli 5, Miranceli 4, Medici 4. All. Lazzeretti. Ass. Gradella, Volterrani.
Arbitro: Baldini di Castelfiorentino

Camilla Trillò
Ufficio Comunicazione Abc Castelfiorentino
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento