Sotto l'albero l'Amen SBA trova i due punti ad Altopascio

Prestazione convincente degli amaranto che chiudono bene il 2019
Bama Altopascio-Amen Scuola Basket Arezzo 69-83
Parziali: 11-19; 32-45; 46-65
Bama: Pellegrini 15, Pantosti 2, Orsini 23, Lazzeri 5, Malvone 13, Cappa, Giovani ne, Bini Enabuele 5, Meucci 4, Razzoli 2, Simonelli, Trillò ne. All. Angiolini
Amen: Rodriguez 10, Ghini, Andreani, Cutini 21, De Bartolo 19, Tenev 17, Calzini 2, Castelli 3, Giommetti 6, Provenzal 5. All. Milli
Il turno di riposo rigenera l'Amen Scuola Basket Arezzo che espugna il campo di Ponte Buggianese contro il Bama per 83-69 nell'ultima partita del 2019. Gli amaranto subiscono la partenza veloce degli avversari che si portano sul 7-2 grazie alla coppia Orsini-Malvone, la SBA reagisce a quello che sarà l'unico momento difficile della gara e già al 5' riagganciava i padroni di casa a quota 7 con una tripla di Provenzal. Altri due tiri dalla lunga distanza di Castelli e Da Bartolo firmavano il primo allungo aretino che si concretizzava alla prima sirena con il punteggio di 19-11. Nel secondo quarto la squadra di coach Milli aumenta ancora di più il ritmo segnando dieci punti consecutivi che la portano sul 29-13. Pellegrini segna 10 punti in un quarto ma il vantaggio dell'Amen è costante e solamente una pazzesca tripla di Orsini da oltre metacampo permette ad Altopascio non solo di chiudere a -13 all'intervallo (32-45), ma anche di riprendere fiducia. Al rientro dagli spogliatoi gli amaranto sono però molto concentrati, il trio Cutini-De Bartolo-Tenev guida offensivamente la squadra che in difesa riesce ad imbrigliare gli avversari che scivolano a -19 (46-65) a fine terzo quarto. L'ultimo parziale, che in altre occasioni è stato purtroppo il tallone di Achille degli aretini, questa volta non regala sorprese, l'Amen raggiunge il massimo vantaggio di 23 lunghezze sul 72-49 e gestisce fino alla fine il vantaggio. Sette punti di fila messi a segno dai padroni di casa fissano il punteggio finale sull'83 a 69 per la SBA che ha avuto il merito di indirizzare la partita fin dalle prime battute di gioco evitando poi il rientro degli avversari.
Con questi due punti si chiude il 2019 agonistico della Scuola Basket Arezzo, un'annata che ha regalato tante soddisfazioni, non solo con la vittoria del campionato nel giugno scorso e la promozione in Serie C Gold, ma anche con tanti risultati positivi del settore giovanile, non ultimo la nascita del gruppo di Minibasket Femminile SBA. In attesa delle finali di Coppa in programma il 4 e 5 Gennaio che Arezzo ha avuto il pregio di essere scelta per l'organizzazione, la Società coglie l'occasione per porgere a tutti i migliori auguri di Buone Feste.

Ufficio Stampa Amen Scuola Basket Arezzo
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento