Header Ads

La PIELLE LIVORNO espugna il fortino di Ponte Buggianese

Nonostante le non perfette condizioni di Massimo Baroncelli (in campo per soli 4 minuti), la PIELLE LIVORNO espugna il fortino di Ponte Buggianese - tana della Nb Altopascio del coach livornese Walter Angiolini - al termine di una gara risolta nella seconda metà, in particolare nel terzo quando la banda di coach Andrea Da Prato si è resa protagonista di un break di 17-25. Una bella risposta ad un primo tempo incerto (concluso sul punteggio di 43-41 per i locali), ma che la Pielle è riuscite a gestire parziali pesanti. Ed è proprio questo, per la filosofia di Da Prato, una delle chiavi per racimolare punti anche lontano dal Pala Macchia. Stare in partita, per poi mordere la giugulare al momento opportuno. E così ha fatto la Pielle per mezzo delle giocate delle giocate del capitano Francesco Burgalassi, della crescita di Matteo Bonaccorsi, dei 19 punti e 14 rimbalzi di Luca Schiano e della prova monumentale di Filippo Magni. Quattro arcieri per respingere anche l’ultimo assalto di Altopascio sul 74-76 e per affacciarsi con enorme entusiasmo e consapevolezza in vista del big match in programma domenica prossima contro Castelfiorentino. Uno scontro diretto per l’altissima classifica che necessiterà di un palazzetto rovente. Perché la Pielle vince sul campo e sugli spalti. Tutti insieme per la Pielle. Ieri, oggi, domani.
Nb Altopascio-Pielle Livorno: 77-84
PIELLE: Schiano 19, Creati, Di Sacco 1, Burgalassi 14, Magni 22, Baroncelli, Bonaccorsi 17, Stolfi 3, Fantoni 2, Portas Vives ne, Dell’Agnello 6. All. Da Prato, Fini.
Parziali: 17-15 (17-15), 43-41 (26-26), 60-66 (17-25), 77-84 (17-18)

Pielle Livorno

Nessun commento

Powered by Blogger.