La Sposta-Menti Grosseto inizia con una vittoria sul Sancat la seconda fase

Sposta-Menti Grosseto-Sancat Firenze 65-60
SPOSTA-MENTI: Battaglini 5, Luchi 7, Mazzei 11, Muntean 13, Scarpino 12, Gambelli, Briganti 1, Scurti 11, Rocchiccioli 1, Grilli, Gruevski 2, Baccheschi 2. All. Pablo Crudeli.
SANCAT FIRENZE: Sferruzza, Popovic 6, Pecchi 2, Benedetti 7, Danese 10, Feruglio 9, Casini 10, Rogai 10, Pisani 4, Baggio Cardoso 2. All. Baccetti.
ARBITRI: Posarelli e Frosolini di Grosseto.
PARZIALI: 13-17, 30-41; 43-50
NOTE: usciti per falli Benedetti e Danese.
La Sposta-Menti Gea Grosseto under 18 gold inizia la seconda fase con una bella vittoria a spese del Sancat Firenze. I ragazzi di Pablo Crudeli, sotto fin dal primo quarto, hanno disputato un ottimo secondo tempo e nell’ultimo periodo, con un parziale di 22-10, sono riusciti a superare un avversario che sembrava aver messo le mani sulla partita. I fiorentini nei primi dieci minuti hanno messo insieme quattro punti di vantaggio, che sono diventati undici all’intervallo lungo. La Sposta-Menti, dopo un faccia a faccia con il coach Crudeli nello spogliatoio, è rientrata in campo con approccio diverso alla gara e ha iniziato la sua rimonta, grazie alla crescita di tutta la squadra e nelle battute conclusive, grazie all’apporto decisivo di Lorenzo Scurti (con una tripla e due liberi) e di Marco Scarpino, ha firmato una vittoria che permette di iniziare nel migliore dei modi la seconda parte della stagione. Va detto che nelle prime battute si sono distinti Muntean e Mazzei che hanno chiuso in doppia cifra, con una bomba a testa.

Ufficio stampa Gea Basketball
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento