Toscana Food Don Bosco in trasferta sul parquet di Legnaia

Ormai archiviate le feste natalizie, la Toscana Food Pallacanestro Don Bosco torna sul parquet, battezzando il nuovo anno in trasferta. Il calendario, infatti, offre alla squadra di Marco Aprea, nell’ultima giornata del girone di andata, il viaggio in terra fiorentina, sul parquet dell’Olimpia Legnaia, squadra reduce dal recente trionfo in Coppa Toscana. Un match da prendere con le molle, basta considerare l’ottimo record fatto registrare finora dai gialli di Firenze: 8 vittorie e 5 sconfitte, per 16 punti complessivi che collocano gli uomini di Zanardo ad immediato ridosso delle primissime della classe. Non per questo però la Toscana Food parte con il ruolo di vittima predestinata; i ragazzi di Marco Aprea in questa stagione hanno già esultato in due appuntamenti esterni: sui parquet di Montale ed Altopascio. Certo, calare il tris non sarà facile, e la Toscana Food dovrà offrire il suo volto migliore, come dice coach Marco Aprea: “Il primo impegno del nuovo anno è sicuramente difficile, dovremo affrontare una squadra molto esperta, formata da un gruppo che gioca assieme da molti anni, sempre con la stessa guida tecnica. La chiave di volta per ribaltare il pronostico è sempre lo stesso: dovremo essere bravi ad alzare i ritmi, sia dal punto fisico che mentale, soprattutto dopo l’intervallo lungo quando le partite diventano più fisiche. Un aspetto nel quale dobbiamo migliorare e su cui stiamo lavorando sodo. Si tratta dell’ultima partita del girone di andata, sarebbe importante cogliere un bel risultato per poi affrontare nel modo migliore il turno di riposo che ci riserva il calendario, prima dello scontro diretto contro Montale.”

Pallacanestro Don Bosco
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento