Header Ads

B femminile, la Gea Basketball Grosseto a caccia di punti pesanti

La Gea Basketball Grosseto torna davanti al pubblico amico per sfruttare il fattore campo con il Costone Siena nella terza giornata di serie B femminile. Le ragazze di Luca Faragli, dopo aver giocato un gran primo tempo sul campo del Rifredi, provano a riprendere la marcia verso la salvezza sfruttando al meglio il fattore campo. All’andata le senesi hanno fatto loro la gara con un divario di 22 punti, ma al Palasport di via Austria la musica potrebbe cambiare. «In casa siamo un’altra squadra - ammette il tecnico Luca Faragli - e proveremo a ripetere una prestazione sul livello di quella fornita contro il Florence. Sappiamo che il Costone è una buoa squadra, ma non partiamo battuti. Metteremo il cuore oltre l’ostacolo per piegare le senesi e per rimetterci in piena corsa per la salvezza. Se non riusciremo a conquistare quella diretta con il quint’ultimo posto cercheremo una posizione privilegiata nella griglia playout. La lotta, dopo la vittoria di La Spezia a San Giovanni, è sempre più dura, ma non ci spaventa». La Gea si presenta con le nove giocatrici scese in campo a Firenze, con la pivot Camilla Amendolea non al cento per cento per il mal di schiena, ma non per questo sarà la giocatrice da fermare per il Costone. In buona condizione il resto del gruppo.
Le convocate della Gea: Elena Furi, Giulia Camarri, Chiara Camarri, Bianca Bellocchio, Angela Sposato, Maddalena Masini, Camilla Amendolea, Federica Simonelli, Francesca Benedetti.
Arbitrano Tommaso Sgherri di Livorno e Lorenzo Pampaloni di Terranuova Bracciolini.
Il programma della terza di ritorno: Le Mura Spring Lucca-Palagiaccio Firenze, Sisal Perugia-Named San Giovanni Valdarno, B.F. Pontedera-Fotoamatore Florence, RLC Prato-Avvenire Rifredi, Gea Basketball Grosseto-Il Drago e la Fornace Costone Siena, Polysport Lavagna-Papini La Spezia, Basket Pegli-Savona.
La classifica: Palagiaccio Firenze 30; Savona 26; Prato 20; B.F. Pontedera, Costone Siena e Lucca 18; Florence 16; Perugia 14; Lavagna 12; San Giovanni Valdarno 10; Rifredi e Gea Grosseto 8; Pegli e La Spezia 6.

Ufficio stampa Gea Basketball

Nessun commento

Powered by Blogger.