Header Ads

Il Drago e La Fornace al derby di Grosseto

Ritrovato il sorriso e la vittoria, il Drago e la Fornace si getta nella mischia del derby in terra di Maremma dove questo pomeriggio alle ore 18 dovrà affrontare la Gea Grosseto. Sulla carta le senesi partono avvantaggiate, visto che in classifica le due squadre sono separate da ben 10 punti, tutti a favore del Costone che anche all’andata liquidò abbastanza facilmente la pratica biancorossa (52-30). Ma di tempo ne è passato e Grosseto ha innalzato la propria asticella tecnica, andando a vincere gare importanti come l’ultima giocata tra le mura amiche contro il Fotoamatore Firenze, per poi perdere esternamente nel turno successivo di 8 con la Sestese. Sirena d’allarme che suona dunque per le Citte della Piaggia, spronate come sempre da coach David Fattorini che non vuole assolutamente cali di tensione. Aver vinto domenica scorsa contro Lucca, raggiungendola al 4° posto in classifica, significa avere tra le mani un gruppo che sa diventare battagliero quando davvero conta e tutto questo in presenza anche di una situazione infortuni che non promette nulla di buono. Valentina Bonaccini infatti difficilmente sarà a disposizione del tecnico a causa di una contrattura al muscolo di una coscia, rimediata nella prima frazione della gara contro Lucca. Migliorate invece le condizioni di Elena Poletti che sembra aver superato i postumi influenzali. Costone dunque a Grosseto con la fiduciosa speranza di poter proseguire a muovere la classifica, assumendo ancora di più un ruolo da vero protagonista in questo campionato di serie B.

Costone Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.