Header Ads

Ineos sbanca Volterra

AUTOETRURIA VOLTERRA 57
INEOS ROSIGNANO 62
Parziali: 20-21/34-33/47-44/57-62
La gara è stata arbitrata dai Sig.ri Mariotti e De Trane di Pisa.
Ottima vittoria per la Ineos Rosignano che supera a domicilio il Basket Volterra. Primi due tempi sostanzialmente equilibrati in cui il distacco tra le due squadre è di solo 1 punto, dopo 20 minuti, nei quali entrambe le formazioni hanno dimostrato una buona fase offensiva. Nella ripresa Rosignano entra subito in campo decisa ad annullare il gap ma non ci riesce portando le lunghezze di svantaggio a -3. All’inizio del quarto periodo però, la gara sembra prendere una direzione ben precisa quando la Ineos riesce a trovare il vantaggio di 3 punti a 3 minuti dal termine. Si prosegue con una difesa a denti stretti dello striminzito vantaggio per poi incrementarlo sul finale fino a 5 lunghezze, riuscendo a tornare a Rosignano con due punti importantissimi per il proseguo del campionato. Salgono a nove le vittorie consecutive dell’Ineos Rosignano che riesce questa settimana ad acciuffare la seconda posizione nella classifica. Fin dalle prime battute i padroni di casa hanno interpretato il match in maniera migliore rispetto ad una Ineos apparsa a tratti in difficoltà contro il gioco rapido e incentrato sul tiro da fuori dei pisani. I solvaini, penalizzati dai troppi errori al tiro, comunque, pur subendo il maggior furore agonistico dei giocatori di casa, sono riusciti sempre a mantenere il distacco in singola cifra. A fine partita coach Stefano Menichetti ha dichiarato: “Ottima la prova di tutta la squadra che ha dimostrato una mentalità vincente, capacità di saper reagire nei momenti di difficoltà e, nel finale, un’ottima propensione al sacrificio; comunque noi abbiamo giocato per 30’ una partita non delle migliori e non siamo soddisfatti del gioco espresso. Non abbiamo interpretato bene la gara e non abbiamo eseguito al meglio il piano-partita ma al di là di tutto abbiamo dimostrato di avere una grossa compattezza di squadra e voglia di vincere; non si vincono gare come questa se non sei una grande squadra. Adesso rimbocchiamoci le maniche e pensiamo ai prossimi impegni.".
Tabellino: Biancani 15, Di Tella, Oradini 11, Raffaelli 8, Scammacca 2, Raugi 15, Venni 5, Viti 2, Spadaccini, Campana, Casella, Isetto 4. All. Menichetti, Ass. Cecconi.

U.S.Basket Sei Rose Rosignano

Nessun commento

Powered by Blogger.