La Toscana Food Don Bosco torna davanti al pubblico amico

Due settimana dopo l’esaltante vittoria contro Montale del capocannoniere Riismaa, la Toscana Food Don Bosco torna a recitare davanti al pubblico amico. Lo fa ospitando la matricola Arezzo, una squadra, quella guidata da coach Milli, comodamente attestata a centro classifica, con il record di 9 vinte ed 8 perse. Risultati ottenuti grazie ad un gioco offensivo e spumeggiante, ben raccontato dai 79 punti di media infilati dagli aretini, secondo miglior attacco del torneo dopo quello della favorita Chiusi. E non potrebbe essere altrimenti, considerando le mani di seta dei componenti il roster, non a caso il migliore del torneo quanto a percentuali dalla lunga distanza. Di Bortolo e compagni tirano infatti con il 36 % dall’arco. Per sperare di ribaltare il pronostico, allora, la Toscana Food Don Bosco non ha alternative, deve gettare sul parquet tanto agonismo e difendere forte per tutti i 40’, sporcando così le percentuali dei tiratori avversari, tra i quali spiccano i nomi di Cutini, De Bartolo e Rodriguez, tutti oltre i 15 punti di media. Un piano tattico condiviso anche dal coach della Toscana Food Marco Aprea, che presenta così la partita: “Non inganni il fatto che Arezzo sia una matricola, quella che andremo ad affrontare domenica pomeriggio è una partita davvero molto temibile. Avremo di fronte una ottima squadra, con un roster davvero importante per queste latitudini, con alcuni giocatori degni di categoria superiore. Basti pensare al playmaker Di Bartolo, alla guardia Rodriguez e all’ala Tenev, tutti players tra i migliori marcatori del torneo. In definitiva 40’ da affrontare con grande attenzione, soprattutto dal punto di vista difensivo, per sporcare le loro percentuali, con grande rabbia ed agonismo, elementi fondamentali per sperare di cogliere la seconda vittoria casalinga consecutiva.”

Pallacanestro Don Bosco
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento