La Vismederi a Terranuova per evitare un tris di sconfitte


Contro l’Oti Galli non sara’ facile, ma la squadra di Braccagni vuole riscattare la cocente sconfitta interna di domenica scorsa contro Pontedera
Partita molto delicata quella che dovrà affrontare domani pomeriggio la Vismederi Costone che sarà impegnata sul campo dell'Oti Galli Terranova B.ni con la palla a due che sarà alzata alle ore 18 dalla coppia arbitrale formata da Sgherri di Livorno e Salvo di Pisa). Una partita delicata dicevamo, in quanto la situazione infortuni pesa come un macigno sulla squadra senese che s'è vista prima privare di Vittorio Tognazzi (fuori per due gare) e domenica scorsa di Duccio Benincasa, stagione purtroppo finita per lui, mentre Tognazzi dovrebbe rientrare nei ranghi. A preoccupare anche le condizioni di Matteo Panichi che giovedì sera ha riportato un forte trauma a un ginocchio a causa di uno scontro fortuito di gioco. Un quadro tutt'altro che rassicurante, alla vigilia di un match tra due formazioni che godono degli stessi punti in classifica, 18, e che dunque lotteranno tenacemente con una sorta di braccio di ferro per mettere la freccia e lasciare l'avversaria diretta sul posto. La Vismederi proviene da una sconfitta casalinga contro Pontedera che brucia ancora moltissimo; anche l'Oti Galli nello scorso turno ha dovuto masticare amaro, uscendo sconfitta pesantemente dal campo di Valdera (105-76). Due squadre quindi a confronto che vorranno riscattarsi dalle prove negative di domenica scorsa; è ovvio pensare che in caso di sconfitta, per la Vismederi sarebbe la terza consecutiva, il discorso play-off si complicherebbe abbastanza, in quanto le pretendenti alla griglia finale (8 posti a disposizione) iniziano a essere numerose e tutte quante racchiuse in pochIssimi punti.

Costone Siena
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento