Header Ads

Pallacanestro Agliana, la Nuova Comauto U13 correrà per il titolo. Gli altri risultati

La Nuova Comauto Agliana under 13 ha tagliato un traguardo incredibile: correrà per il titolo regionale. L’ultima e cruciale fase inizierà l’otto marzo e le avversarie sono Mens Sana Siena, Lucca, Sancat Firenze e Don Bosco Livorno. I neroverdi hanno chiuso la seconda parte della stagione alle spalle della capolista Lucca, che li ha sconfitti di misura (56-59) al Capitini, impedendo loro di fare l’impresa. Il primo posto sfuma in una gara giocata alla grande dai neroverdi, che si sono persino ritrovati sul -1 a otto secondi dalla fine. Gli avversari, però, sono stati più freddi e ne hanno approfittato per prendere i due punti. La Gedac Agliana under 14 è seconda in classifica a quattro punti dalla capolista Massa e Cozzile e altrettanti dal quartetto che la precede con Quarrata in testa e tornerà in campo domenica alle 16 contro il Lella Basket, penultimo, per la quarta di ritorno. Ko di misura al Capitini per la Nuova Comauto Agliana nella prima di ritorno del campionato under 18 Gold. Il Vela Viareggio passa 40-49. Quando mancano tre giornate alla fine del campionato under 18 Silver, la Gedac Agliana si è fermata ancora una volta: sconfitta per 86-44 contro Montecatini Junior, avanti di ben otto punti in classifica. La Costruire Agliana ha terminato la prima fase in under 16 Gold, un campionato davvero difficile che i neroverdi hanno chiuso all’ultimo posto ma impegnandosi al massimo fin dal primo giorno. Nell’ultima giornata hanno perso 37-72 al Capitini contro Basketball Club Lucca. La seconda fase - con la Costruire inserita nella Poule Classificazione - inizierà l’8 marzo e vedrà Agliana impegnata sul campo di Arezzo.

Matteo Lignelli Addetto stampa Pall. Agliana 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.