Header Ads

PASTIFICIO CAPINI CALCINAIA - CUS PISA 72 - 81

Subisce un'altra sconfitta Calcinaia nella gara con il Cus Pisa per 81 a 72, la terza consecutiva ma maturata in ben altro contesto rispetto alle due precedenti con Bellaria e Chiesina. Calcinaia, infatti, si è presentata al cospetto di una delle pretendenti alla vittoria finale priva di Nelli, Bartalucci e Buti in panchina per onor di firma e nonostante questo ha comandato la gara per 35 minuti crollando nel finale. Parte bene Calcinaia nel primo quarto con Chiarugi, Lorenzi e Raimo a segno da sotto e da fuori ma il Cus risponde con Italiano e Benini mantenendosi in scia. Gli attacchi hanno la meglio sulle difese e ne viene fuori un primo quarto con canestri da una parte e dall'altra con Calcinaia che guida con vantaggi minimi e il Cus che impatta sul finale sul 23 a 23. Nel secondo quarto i ragazzi di Giuntoli continuano a giocare con intensità in attacco e con buone soluzioni si riportano in vantaggio mentre gli Universitari trovano qualche difficoltà in più pur rimanendo sempre a contatto nel punteggio; alla sirena lunga il tabellone dice 45 a 42 per Calcinaia. Al rientro in campo la gara cambia, gli attacchi trovani minori sbocchi per una maggiore aggressività difensiva di ambo le squadre, ma Calcinaia continua a comandare la gara incrementando lievemente il vantaggio e seppur con qualche errore di troppo in attacco chiude il quarto sul 62 a 55. L'ultimo quarto si apre con la tripla di Pantani che porta calcinaia sul + 10 e qui la partita cambia del tutto, il Cus si affida quasi totalmente alle sapienti mani di Benini in attacco e inizia a recuperare punti mentre Calcinaia per alcuni minuti non riesce a trovare canestri sprecando palloni e subendo l'aggressività difensiva degli ospiti che a poco più di 5 minuti dal termine passano in vantaggio. Il time out di Giuntoli non cambia l'inerzia della gara ormai decisamente in mano agli universitari che incrementano il vantaggio arrivando al +10 a due minuti dalla fine con un parziale mortifero di 22 a 2. Gli ultimi due minuti non cambiano le sorti della gara che si chiude sul 81 a 72 per gli ospiti. Nota di merito per Pasquinelli (2003) subito a segno all’esordio. Serve cercare di invertire la rotta velocemente per non rischiare di uscire dalla zona play off, sperando di recuperare alcuni degli infortunati per Sabato 22/02 alle 18:15 dove Calcinaia è attesa da una partita importantissima a Camaiore contro Vela Viareggio.
TABELLINI:
CALCINAIA: Pasquinelli 2, Dal Canto A. 13, Nufrio, Dal Canto F. 6, Raimo 18, Pantani 3, Buti, Chiarugi 21, Lorenzi 9, Baldi, Volpe, Bartalucci, Nelli
CUS PISA: Fruzza 2, Bulleri, Florindi 12, Buoncristiani, Italiano 10, Mangoni 4 Lasala 18 Lazzeri 5, Mottola, Mannucci 2, Benini 25, Quarta 3

Basket Calcinaia

Nessun commento

Powered by Blogger.