Serie D Montemurlo Basket 77 Pol.Galli S.Giovanni 53

Parziali:
Tabellini25-14/46-24/54-34/77-53
Barni 12 Biagi 3 Biscardi Bonaiuti D.7 Bonaiuti L. Della Latta 3 Guazzini 11 Lovino 4 Mucci B.11 Piumi 6 Salute 15 Vangi 6
Davanti ad una buona cornice di pubblico,per la maggior parte di fede biancorossa, i Lions cercano un altra vittoria per recuperare prima possibile punti salvezza e cercare di rientrare nel gruppone dei Play off. Palla a due. Montemurlo parte subito con il "piede" a tavoletta. Ottima difesa e attacchi sempre precisi portano presto al primo strappo i biancorossi con Salute e Barni sugli scudi per i leoni e un Piumi che dalla lunga distanza toglie ogni velleità di difesa a zona alla Polisportiva. Alla prima sirena i Lions sono sul 25 a 14. Si riparte...ma per Galli le cose non cambiano...anzi....Montemurlo allarga ancora di più la forbice con Galli portandosi alla sirena sul più 22. Si va al riposo lungo sul 46 a 24 con Biagi Guazzini e un Salute ancora determinante sotto le plance. Si rientra dal riposo lungo. Galli prova il tutto per tutto e piazza in un amen un perentorio 6 a 0 che però non da mai la sensazione che la gara possa sfuggire di mano ai Lions. Saranno Vangi e Guazzini a mantenere Galli a distanza di sicurezza. Galli si aggiudica 10 a 8 il tempino,ma alla sirena il tabellone dice 54 a 34 per Montemurlo. Ultimi 10 minuti. Galli prova ancora a rientrare,ma anche stavolta saranno Mucci,Bonaiuti D. e ancora Salute a blindare la vittoria piu che meritata della squadra di coach Cutsodontis. Alla sirena Montemurlo festeggia la vittoria e abbandona il terz'ultimo posto proprio a scapito di Galli e con la differenza canestri ribaltata. Ora testa alla prossima. Buona gara di tutti e con Della Latta che deve portare le paste...a buon intenditore.. poche parole.

Asd Montemurlo Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento