Pallacanestro Agliana 2000 in lutto

E' morto Alvaro Francioni.
Alvaro, dopo molti anni trascorsi come coach in serie C, la maggior parte dei quali a Campi Bisenzio, arrivò a Agliana come coach della squadra maggiore in serie D dopo la decima giornata del campionato 1994-1995 ereditando un gruppo di ragazzi messi insieme per provare a vincere il campionato, ma che non riuscivano a esprimersi al meglio delle loro possibilità.(5 vinte e 5 perse, il ruolino di marcia). Con la leggerezza e l'ironia che sempre lo hanno contraddistinto, ma soprattutto usando la sua grande esperienza, Alvaro riusci ben presto a trasformare dei bravi giocatori in una squadra coesa, e le 19 vittorie consecutive, e una ininfluente sconfitta nell'ultima giornata, permisero di ottenere il secondo posto finale, posizione che permise di disputare con Pistoia Basket, lo storico spareggio per la C/2 disputato a Lastra a Signa. Pistoia ebbe la meglio di misura e salì in C/2, ma anche Agliana, come prima delle squadre riserva ottenne la promozione e Alvaro ne fu ancora a capo sino alla 13 giornata (10 vinte e tre perse) quando, purtroppo, per motivi strettamente familiari, dovette lasciare il timone. Averlo conosciuto è stato un piacere e un privilegio.
R.I.P. ALVARO

Pallacanestro Agliana 2000
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento