Viola e Melegari tornano all'Audax Carrara

Gabriele Viola Guardia Audax Carrara
Sono contento di essere tornato a giocare per Carrara,è stata una scelta difficile ma personalmente ritenuta giusta,con tutto quello che è successo da metà febbraio a questa parte (sperando si fermi) e per i miei impegni lavorativi,ho sentito il bisogno di tornare vicino casa. La squadra è giovane,ma aiutati dalla grandissima passione ed esperienza di Izio che è sempre pronto ad insegnarti e consigliarti,tutti possiamo trarne beneficio e crescere come giocatori. L’importante è che da parte di noi giovani non manchi mai la voglia di imparare e stare insieme perché sarà questa la forza del nostro gruppo e la chiave per toglierci delle soddisfazioni,dando il massimo contro ogni avversario.
Lorenzo Melegari Ala Pivot
Sono contento di essere tornato all'Audax dopo due anni passati a Sarzana, tornare a giocare qui mi stimola molto e dopo l'esperienza fatta fuori casa sono convinto di poter fare molto bene quest'anno. Ho scelto di tornare per questioni personali ma soprattutto perché sin dai primi incontri che ho avuto con la squadra, l'allenatore e il direttore sportivo Massimo Alibani ho rivisto nella società e in tutti i giocatori la stessa voglia di far bene che ho io. Sono convinto che noi tutti, insieme, possiamo fare molto bene quest'anno in quanto è una squadra giovane che ci mette passione e voglia e sono sicuro che in questo ci possa dare una grande mano Izio che con la sua esperienza e passione sin dal primo giorno è stato un grado di coinvolgere tutti. Perciò se tutti daremo il massimo, sono convinto che ci potremmo togliere molte soddisfazioni.

Pallacanestro Audax Carrara
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento