Header Ads

Gli Shoemakers presentano la squadra di allenatori per le formazioni giovanili della stagione 2020-2021


Con l'inizio della stagione 2020/2021 alle porte è ora di presentare il nuovo parco allenatori degli Shoemakers. Iniziamo con l'Under 13, quest'anno composta dall'annata 2008, che avrà al timone una coppia d'eccezione composta da Davide Matteoni e Marco Innocenti. Davide oltre ad essere l'allenatore della prima squadra è anche il responsabile tecnico del settore giovanile Shoemakers mentre Marco, istruttore nazionale e formatore Minibasket, riveste il medesimo incarico tecnico per il minibasket ciabattino. Un altro tandem di allenatori anche per l'Under 14 (annata 2007) che vedono il confermato Luca Nobile affiancato da Lorenzo Neri. Un duo ben assortito che avrà il compito di portare avanti il processo di crescita dei ragazzi già intrapreso dalla stagione precedente. Restando alla stessa fascia di età, ma passando al femminile, gli Shoemakers raddoppiano: dopo il felice esordio dello scorso anno con le Under 13, quest'anno i ciabattini si presenteranno ai nastri di partenza con le Under 13 e le Under 14. Il "Progetto Pink", in partnership con il Minibasket Montecatini Terme, sarà guidato da Samuele Rastelli che allenerà entrambe le formazioni in rosa. Gli Under 15 (annata 2006) e gli Under 16 (annata 2005) saranno affidati al confermato David Breschi, incarico che ha rivestito anche lo scorso anno seppure con annate diverse (2005 e 2004). Novità importante invece per quanto riguarda il gruppo Under 18 (annate 2003 e 2004) e Under 20 (annate 2001 e 2002) che vedrà l'esordio negli Shoemakers di coach Giacomo Novelli. Giacomo nonostante i 37 anni di età è alla sua 19° stagione da allenatore ed è sia allenatore che istruttore minibasket: inizia proprio nel minibasket a Prato, passando nel 2007 a Montemurlo dove riveste il ruolo di responsabile tecnico del Settore Minibasket e rimane fino al 2011. In contemporena allena anche a Pistoia e Prato come vice nei campionati regionali e di eccellenza. Nel 2009 è socio fondatore di "Prato Basket Giovane" guidando alcune formazioni pratese nei campionato eccellenza. Nel 2014 diventa assistente nel Prato Dragons con cui conquista la promozione in C Silver. Nel 2016 oltre a portare avanti il suo ruolo di allenatore giovanile tra Prato e Campi Bisenzio nei campionato eccellenza e regionali diventa allenatore della Pallacanestro Campi Bisenzio in serie D che trascina alla semifinale playoff. Nel 2018 è il capo allenatore di Altopascio in serie C Gold, con i quali raggiunge i playoff nel 2019, e inizia a collaborare con Vaiano nel giovanile fino alla chiamata da parte degli Shoemakers. Soddisfatto i presidente degli Shoemakers, Stefano Gabrielli: “Sarà sicuramente una stagione anomala, non sappiamo ancora come potremo allenarci e quando potremo riniziare a giocare. Nonostante tutto la società si è mossa con scrupolo e siamo certi di aver messo a disposizione dei nostri atleti uno staff tecnico eccellente. Il nostro principale obbiettivo era confermare l’intero staff della scorsa stagione che aveva fatto un ottimo lavoro prima del lockdown. Abbiamo aggiunto la classica ciliegina sulla torta con un tecnico esperto e preparato come Giacomo Novelli. Siamo soddisfatti del lavoro svolto e pronti per la partenza della prossima stagione.” Sulla stessa lunghezza d'onda il responsabile tecnico del settore giovanile Davide Matteoni: "Da un punto di vista tecnico siamo estremamente soddisfatti dai coach che manderemo in campo la prossima stagione" dice il coach della prima squadra che continua "abbiamo inserito un allenatore di qualità come Giacomo Novelli a cui affidare i ragazzi più grandi in modo da lavorare in stretta sinergia con la prima squadra e gestire nel miglior modo gli inserimenti dei giovani in tale contesto. Affiancheremo un coach esperto ad ogni allievo allenatore in modo da progredire con la formazione di questi giovani coach (quali Luca Nobile, Andrea Calderaro, Alessandro Cillo e Giulia Bonelli) che sono il vero futuro di questa società. Infine metteremo in campo un progetto chiave per noi col gruppo under 13." Concludendo con "L'obbiettivo principale sarà individuare un percorso metodologico unico che vada dal minibasket a tutte le giovanili, fino allo sbocco in prima squadra. Per questo il gruppo under 13 verrà seguito direttamente da me e da Marco Innocenti." 

www.shoemakers.it

Nessun commento

Powered by Blogger.