Buona prova del Basket Golfo a Chiusi


Due quarti per parte, con Piombino che vince nettamente i due centrali 
Buona la prima uscita del team piombinese, che per tre quarti ha fatto vedere buonissime cose, contro la forte formazione senese, soddisfatto coach Fabbri che nel dopopartita ci dice: “È stata una gara vera, molto combattuta ed intensa, per essere un amichevole precampionato. Sia all’inizio che alla fine ho dato spazio ai più giovani, abbiamo avuto risposte positive da tutto, ma c’è ancora tanto lavoro da fare, però la strada è quella giusta e ne sono soddisfatto, perché andiamo incontro ad un campionato davvero molto difficile e dobbiamo arrivarci pronti.” 
Un breve riassunto del match: Assente Galli, fermo a riposo precauzionale per un problema fisico, in avvio coach Fabbri schiera un quintetto con due under in campo, Guaiana e Pistolesi, con Venucci, Mazzantini e Persico, mentre i locali partono con il miglior quintetto, Berti, Mei, Pollone, Fratto e Bortolin. Il primo quarto, in cui prevalgono le difese sugli attacchi, se lo aggiudica Chiusi per 16 a 11. Nel secondo Piombino trascinato dai nuovi arrivati, Turel e Venucci, cresce offensivamente, sempre attuando una buona difesa e si aggiudica il parziale, per 21 a 14. Nella terza frazione, i gialloblu allungano decisamente, alzando ancora il livello realizzativo, senza mollare dal punto di vista difensivo e piazzano così un parziale di 26 a 14, che in un teorico punteggio totale porterebbe il Golfo sul più 14. Il quarto finale, con molti cambi e la fatica, vede Bianchi e compagni calare e i padroni di casa aggiudicarselo per 29 a 18. Assommando i punteggi, il punteggio sarebbe stato 77 Piombino, 74 Chiusi.

Stefanini Stefano
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento