Header Ads

La vittoria ai cugini del Golfo ma la prestazione è veramente incoraggiante


SUPERCOPPA 2a GIORNATA BASKET GOLFO PIOMBINO 82 – SINTECNICA BASKET CECINA 78 
Trasferta con sconfitta finale nella seconda giornata della Supercoppa per Sintecnica Basket Cecina, che al PalaTenda ha ceduto al Basket Golfo per 82 – 78. La formazione rossoblù ha mostrato molta combattività per tutti i 40 minuti ed ha anche condotto la gara in diverse occasioni, restando sempre a contatto con gli avversari, con un massimo vantaggio di 6 punti per i gialloblù padroni di casa e di 4 per i rossoblù di coach Russo. Cecinesi che hanno mostrato ancora buone cose come contro San Miniato, ma che devono ancora limare i difetti classici di una squadra giovane ed in certi momenti della gara anche troppo vogliosa di far bene, come le palle perse. Piombino è squadra più esperta e costruita per raggiungere le prime posizioni in campionato e ha mostrato una maggiore fisicità rispetto a Sintecnica, come dimostra anche il maggior numero di liberi conquistati, anche se segnati con percentuale inferiore a quella del Basket Cecina. Piombino si è aggiudicata anche la lotta ai rimbalzi conquistandone 32 contro i 28 di Pistillo e compagni. Coach Russo pur schierandolo in panchina, ha dovuto fare a meno di Ceparano, ancora con pochi allenamenti nelle gambe, e nella ripresa ha preferito non rischiare Pistillo per un piccolo risentimento muscolare. In casa rossoblù Gnecchi è stato il top scorer con 25 punti, ed anche Bartoli e Di Meco hanno raggiunto la doppia cifra, con il pivot molto efficace dalla lunga distanza. Oltre che miglior rimbalzista insieme a Gnecchi, mentre Bartoli è stato il miglior uomo assist. Chiuso in parità il primo quarto a quota 18, i rossoblù sono riusciti ad andare al riposo sul + 3, poi l’esperienza e la tecnica di Turel e Persico si sono fatte sentire, con Piombino che ha conquistato il vantaggio al termine del terzo quarto ma senza mai dare l’impressione di poter allungare definitivamente. L quarta frazione è andata avanti sul filo dell’equilibrio con i padroni di casa che hanno poi sprintato nel finale chiudendo sul + 4 una gara molto combattuta da parte di entrambe le formazioni. Con questo risultato il Basket Golfo resta a punteggio pieno ed ipoteca la qualificazione, mentre Sintecnica Basket Cecina cercherà di migliorare ulteriormente nella terza gara che sarà giocata domenica prossima al PalaPoggetti contro la Libertas 1947 Livorno. 
Il tabellino: 
Basket Golfo Piombino 82 
Sintecnica Basket Cecina 78 
Parziali: 18 – 18, 23 – 26, 16 – 12, 25 – 22 
Progressivi: 15 – 20, 41 – 39, 54 – 60, 77 – 76 
Sintecnica Cecina: Di Meco 16, Guerrieri 6, Ceparano, Gnecchi 25, Obinna 4, Bruci T., Bartoli 15, Pistillo 8, Trassinelli, Bruci M., Greggi, Filahi 6. All. Russo – Ass. Elmi 
Basket Golfo Piombino: Mazzantini 9, Persico 11, Galli 6, Pistolesi 4, Eliantonio 2, Guaiana 12, Venucci 6, Turel 25, Bianchi 7, Carpitelli, Mezzacapo, Ignarra. All. Fabbri. 
Arbitri: Fabiani di Livorno e Melai di Pisa

Basket Cecina

Nessun commento

Powered by Blogger.