Un'Abc Solettificio Manetti "da volata" spegne le ambizioni della Folgore Fucecchio


Un’Abc Solettificio Manetti dai due volti passa sulla Folgore Fucecchio 84-67 nel quinto test amichevole. 
CASTELFIORENTINO. Se c’è una cosa che le ultime gare hanno dimostrato è che in volata l’Abc Solettificio Manetti riesce a tirare fuori il meglio di sè. 84-67 il finale la PalaBetti del quinto scrimmage stagionale contro la Folgore Fucecchio, alla sua prima uscita in questa pre-season. L’Abc, ancora priva di Zani e Verdiani, ha ritrovato Belli in cabina di regia e, dopo aver impattato con autorità nella prima frazione, ha calato di intensità nella parte centrale per poi riprendere saldamente in mano l’inerzia e scappare nel’ultimo periodo. “Come sabato a Siena abbiamo svoltato in volata – commenta coach Paolo Betti – sono contento di quello che tutti i ragazzi scesi in campo, giovani compresi, hanno mostrato anche stasera ma ancora c’è molto da lavorare. Dobbiamo trovare continuità per tutti i quaranta minuti e mantenere alta la concentrazione: adesso si tratta di gare amichevoli ma quando gli impegni inizieranno a contare davvero non potremo più permetterci cali di tensione”. L’Abc Solettificio Manetti tornerà in campo mercoledì prossimo quando alle ore 19.45 (orario da confermare) andrà a far visita alla Mens Sana Basket, new entry nel campionato di C Silver. 
Quintetto: Daly, Terrosi, Pucci, Scali, Delli Carri. 
Avvio di gara punto a punto con le squadre impegnate a rompere il fiato e il canestro che per due minuti sembra stregato da entrambe le parti: 7-5 a metà frazione, che diventa 11-8 dopo sette minuti. L’Abc alza l’intensità in difesa recuperando palloni importanti che danno il via all’allungo: apre Scali, prosegue Cicilano e chiude Belli per il 20-8. Fucecchio spezza il digiugno dall’arco (20-11), ma ci pensa ancora uno spavaldo Cicilano a rompere in due la difesa biancoverde e riportare il vantaggio castellano sulla doppia cifra: 22-11 al primo riposo. Cantini si iscrive a referto ed inaugura la seconda frazione. La Folgore passa a condurre sul 2-4 ma Pucci dal perimetro e Delli Carri da sotto riportano i gialloblu in controllo finchè a metà frazione il tabellone segna perfetta parità (7-7). Gli ospiti si affidano alla presenza di Tessitori sotto le plance e tentano l’allungo sul 7-11, approfittando anche degli errori castellani in fase realizzativa nonostante una buona circolazione di palla. Ci pensa Scali, però, nell’ultima manciata di secondi, a ritrovare la parità su cui si va al riposo: 13-13. Botta e risposta dall’arco al rientro ed equilibrio che procede fino al 5′ (9-9). Mini allungo Folgore (9-14), Terrosi da casa sua prova ad accorciare (14-16) ma le disattenzioni gialloblu in fase difensiva diventano il punto di forza degli ospiti che, spinti da Berni, trovano canestri pesanti dall’arco e piazzano il break che vale il +11 alla terza sirena (20-31). Sullo 0-5 sale in cattedra Corbinelli che in un amen ristabilisce la parità, seguito da capitan Delli Carri per il sorpasso e Belli dalla lunga distanza per il +7 (12-5). La zona castellana mette in difficoltà l’attacco fucecchiese e un Pucci caldissimo dal perimetro infila 6 punti in rapida successione che valgono la doppia cifra di vantaggio a metà frazione (18-7). L’Abc trova la giusta quadratura e scappa spinta da Scali, Daly e Pucci che toccano il +20 (27-7). Sul 29-12 partono i titoli di coda. 
ABC SOLETTIFICIO MANETTI – FOLGORE FUCECCHIO 84-67 
Parziali: 22-11, 13-13, 20-31, 29-12 
Tabellino: Scali 21, Pucci 11, Daly 2, Delli Carri 9, Terrosi 10, Corbinelli 5, Cantini 7, Belli 6, Lazzeri, Caggiano, Tavarez, Cicilano 4, Talluri. All. Betti. Ass.Manetti, Calvani. 

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento