About

Breaking News

Trasferta labronica per Il Drago e La Fornace, attesa dal Jolly Acli Livorno, seconda forza del campionato

Con il morale alle stelle e con una classifica che alla vigilia del Campionato nessuno, neanche i più ottimisti, avrebbero ipotizzato (4^ con 10 punti all’attivo), il Drago e la Fornace si appresta quest’oggi ad affrontare la trasferta di Livorno, contro la compagine del Jolly Acli. La gara, che prenderà il via alle ore 18 al PalaCosmelli, verrà arbitrata da Poucci e Barbarulo della sezione di Firenze. Che sia una squadra in salute quella costoniana, è fuori dubbio: vincere in casa e poi anche in trasferta è sinonimo di ottima forma, sia fisica che mentale, nonché tecnica. Lo staff che ha preso in cura la squadra fin dal mese di agosto, ha e sta lavorando al top; coach Fattorini e il suo vice Borsi hanno plasmato un gruppo che sa stare bene sia in campo che fuori. Il merito di tutto questo va anche condiviso con il preparatore atletico Franco Maggiorelli, alla sua prima esperienza professionale con una squadra di basket; lui che viene dal mondo dello sci, sembra oltremodo a suo agio anche senza i paletti e le porte dello slalom. Sembra dunque questa la ricetta ‘magica’ del Drago e la Fornace che però quest’oggi sarà chiamata a sostenere un test alquanto delicato. Il Jolly Acli Livorno è la 2^ forza del campionato con i suoi 12 punti all’attivo, appaiata a Pontedera; entrambe sono distanziate di soli 2 punti dalla capolista imbattuta Pall. Firenze. Archiviata questa gara, il Drago e la Fornace si concentrerà sulla Final Four di Coppa Toscana che si svolgeranno nel prossimo fine settimana al PalaOrlandi e che vedranno la compagine senese protagonista in campo assieme alla Pall.Firenze, Nico Basket e GMV Ghezzano.

R.R.