Header Ads

Serie D: colpaccio in trasferta della Virtus Certaldo

Si conclude la serie di 4 sconfitte consecutive della Virtus Certaldo nel campionato di serie D. 2 erano prevedibili (Campi Bisenzio e Laurenziana) le altre un po' meno (Bianco Blu e Asciano). Opposta in trasferta al Basket Sestese, la Virtus Certaldo è tornata a sorridere, vincendo l'incontro con il punteggio di 59-71 (6-24, 33-40, 47-55, 59-71), compiendo così un grosso passo in avanti verso l'obiettivo della salvezza, e soprattutto riuscendo a rimanere nella parte sinistra della classifica, cosa questa che si verifica ininterrottamente dal lontano campionato 2005/2006. La Virtus Certaldo è partita fortissimo in questa gara, giocando un eccellente 1° quarto, chiuso con ben 18 punti di vantaggio (6-24 al 10°). Nel 2° quarto invece l'inerzia della gara passa in mano ai padroni di casa, 27-16 il parziale a loro favore, che rimettono tutto in discussione, riducendo assai il loro svantaggio. Nel 3° quarto la Virtus Certaldo stoppa la fase favorevole ai locali, riuscendo a mantenersi avanti con uno scarto molto simile. Nell'ultimo quarto il Basket Sestese tenta il tutto per tutto, senza però riuscire a ribaltare la situazione. Grossa boccata d'ossigeno per la Virtus Certaldo, uscita finalmente dal tunnel, grazie soprattutto ad un eccellente 1° quarto. La squadra, trascinata oggi in fase offensiva da Tordini e Barbieri, ha superato per la prima volta in questo campionato i 70 punti in una partita, approfittando a dovere della peggior difesa del campionato. La vittoria non era affatto scontata, e la squadra ha avuto grossi meriti nell'indirizzare l'incontro a suo favore. Speriamo di continuare la risalita anche nella prossima partita, molto ma molto insidiosa, in programma sabato 14/12 (ore 21.15) in casa contro Pallacanestro Calenzano. Questi i tabellini: Tordini 23, Barbieri 22, Guainai 6, Basili 6, Conforti G. 4, Santangelo 4, Faso 2, Chesi 2, Mencherini 2, Bonini 0, Gianfortone n.e., allenatore Baldini

Nessun commento

Powered by Blogger.