Header Ads

Si riparte da dove ci avevano fermato con il Pino Firenze


Finalmente si parte, dopo molti rinvii ed il cambiamento del format con la suddivisione del girone A in due mini gironi, la prima gara casalinga della nuova stagione vede i nostri ragazzi opposti al Pino Firenze, formazione che, curiosamente, il Basket Cecina doveva affrontare anche nella gara della stagione precedente che venne prima rimandata e poi non disputata per la pandemia. Ora per la Sintecnica dopo le gare della Supercoppa, conclusa con un successo e due sconfitte, arriva l’esordio sul parquet del PalaPoggetti. La società fiorentina è una di quelle storiche del capoluogo toscano e da sempre punta molto sul settore giovanile. Proprio da questo provengono molti dei suoi giocatori, con alcuni innesti esterni per completare e rafforzare il roster. Rispetto alla scorsa stagione il Pino ha visto partire Berti, Cuccarolo e Milojevic, mentre sono arrivati l’ex play rossoblù Giovanni Bruni, il lungo De Gregori e Goretti, prodotto del vivaio fiorentino che lo scorso anno giocava in serie C Gold. Confermati il bomber Poltroneri, e Filippi e Passoni, due 23enni ma già molto ben rodati nel campionato di serie B, che completano il quintetto che in questa stagione è affidato a Marco Del Re che dopo aver vinto la C Gold con il Pino due stagioni fa, era il vice di Andrea Niccolai dopo la fusione della scorsa stagione con la Fiorentina Basket. Anche per il coach del Pino, un ritorno da ex, con una stagione in rossoblù in passato nel ruolo di assistente. Nel suo girone della Supercoppa il Pino è stato eliminato con il passaggio del turno che è stato appannaggio del Basket Fabriano. Per quanto riguarda i rossoblù, nonostante i rinvii non abbiano entusiasmato l’ambiente, con i giocatori che hanno dovuto mantenere a lungo la concentrazione solo attraverso gli allenamenti, c’è tanta voglia di esordire e confrontarsi con avversari di buon livello come è la squadra ospite. La gara contro il Pino Firenze si giocherà al PalaPoggetti domenica 29 novembre alle 18.00 e sarà arbitrata dai signori Quadrelli e Silvestri di Roma. Le disposizioni relative all’emergenza coronavirus non consentono l’afflusso del pubblico ma per gli appassionati rossoblù c’è l’opportunità di seguire la partita tramite la video radiocronaca di 6.75 TV. 

Sintecnica Basket Cecina

Nessun commento

Powered by Blogger.