Header Ads

Il 2021 della GTG Pistoia inizia col sorriso, gran colpo a Ravenna


Il nuovo anno inizia con una splendida vittoria per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che trova il primo colpo esterno stagionale espugnando il PalaCosta di Ravenna con il punteggio di 72-74. I biancorossi legittimano i due punti con una prestazione di cuore e sostanza, soprattutto nel primo e nell’ultimo quarto, tenendo duro nei momenti di difficoltà e mandando al tappeto una coriacea Orasì. Per gli uomini di Michele Carrea più che positivo di debutto di Fletcher, decisivo nel finale insieme a Saccaggi e Poletti. Imprescindibile anche il solito Sims. 
PRIMO TEMPO. Si parte con Saccaggi, Fletcher, Wheatle, Poletti e Sims. La bomba di Poletti regala il primo vantaggio a Pistoia, il primo canestro pistoiese di Fletcher e il gioco da tre punti di Saccaggi valgono il 10-2 per la GTG. Ravenna subisce la difesa degli ospiti, allora Poletti e Sims allungano da sotto costringendo Cancellieri al time-out. L’Orasì si sblocca ma ci pensa Sims a tenerla a distanza con 7 punti consecutivi. Dalla panchina arriva il canestro di Riismaa, dall’altra parte l’ex Cinciarini prova a guidare la rimonta: 14-23. Ravenna ricuce con Chiumenti, mentre Pistoia si smarrisce. Carrea chiama subito time-out per provare a riordinare le idee, ma l’attacco biancorosso è inceppato e il break di 9-0 dei locali vale il pareggio. Dopo 5’40” sono i liberi di Wheatle e Fletcher a rompere l’incantesimo, poi è Saccaggi a rispondere a Simioni con 5 consecutivi per il ritrovato +6. Un altro parziale dell’Orasì viene interrotto dalla bomba di Della Rosa che dà respiro alla Giorgio Tesi Group: si va all’intervallo sul 34-35. 
SECONDO TEMPO. Alla ripresa è Sims a prendersi sulle spalle Pistoia, mentre Ravenna si affida a Cinciarini e Givens. Nonostante l’imprecisione dalla lunetta i biancorossi si riportano avanti, poi è botta e risposta tra Denegri e Della Rosa. Wheatle trova il primo canestro dal campo spingendo la Giorgio Tesi Group, Oxilia firma il contro-sorpasso dell’Orasì e tiene i suoi avanti fino all’ultima pausa: 54-53. Tripla a bersaglio e penetrazione vincente di Saccaggi in apertura per il nuovo vantaggio di Pistoia, che allunga con l’illuminante assist di Fletcher per la bomba di Wheatle. Ravenna sbatte sulla difesa biancorossa, Poletti torna a segnare e poi regala a Fletcher il cioccolatino del +8. Cinciarini prova a suonare la carica per l’Orasì, ma a 2′ dalla fine Saccaggi sgancia il missile che lancia definitivamente la GTG verso la vittoria. Poletti da sotto fa calare anticipatamente il sipario, anche se Cinciarini non ammaina la bandiera fino alla fine: finisce 72-74. 
ORASÌ RAVENNA GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 72-74
(14-23, 34-35, 54-53)
RAVENNA (24/46 da due, 4/18 da tre, 12/16 ai liberi) Cinciarini 13, Chiumenti 5, James 4, Denegri 10, Vavoli, Venuto 3, Maspero, Oxilia 10, Simioni 11, Buscaroli, Givens 6, Laghi. All. Cancellieri.
PISTOIA (17/32 da due, 7/16 da tre, 19/25 ai liberi) Della Rosa 7, Poletti 10, Del Chiaro ne, Fletcher 12, Saccaggi 20, Sims 15, Querci, Wheatle 7, Riismaa 2, Zucca. All. Carrea. ARBITRI Foti, De Biase, Del Greco.
NOTE Gara a porte chiuse. Fuori per 5 falli: Chiumenti e Saccaggi. Parziali 14-23, 20-12, 20-18, 18-21. Rimbalzi: 33-27 (Fletcher 6). Assist: 12-11 (Fletcher 5). PP: 10-12. PR: 6-2. Val. 70-75 (Fletcher-Saccaggi 18).

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.