Header Ads

La GTG Pistoia non completa la rimonta: a far festa è L’Eurobasket


Si chiude sul parquet dell’Eurobasket Roma la striscia vincente della Giorgio Tesi Group Pistoia, che capitola per 92-86 nonostante una grande rimonta nel secondo tempo. I biancorossi si rendono protagonisti di un brutto avvio, amplificato dalle altissime percentuali dei padroni di casa, ma gli uomini di Michele Carrea non si disuniscono riuscendo a risalire dal -22 fino al -3. Purtroppo non è bastato per incamerare la settima vittoria consecutiva. 
PRIMO TEMPO. Si parte con Saccaggi, Fletcher, Wheatle, Poletti e Sims. Buona partenza dei padroni di casa, che si portano sul 12-5 con un super Romeo nonostante i canestri di Saccaggi e Sims. Dopo il time-out di Carrea le cose non migliorano, con 5 punti filati di Gallinat che lanciano l’Eurobasket. Poletti e Sims rompono il break, ma Pistoia continua a subire gli avversari dall’arco. +15 per l’Atlante con Gallinat on fire (17 in un quarto per lui), la GTG si aggrappa a Sims (che fa 12 in 10′) ma i laziali sono ispiratissimi e non sbagliano nulla. Della Rosa colpisce dall’arco, risponde l’ex Magro, infine è Sims a dare respiro dalla sirena: 35-20. Fletcher si iscrive al tabellino ma le difficoltà di Pistoia sono sempre lì e l’Eurobasket ne approfitta per volare sul +22 con Olasewere e Magro. Con fatica la Giorgio Tesi Group prova a ricucire, trovando i canestri di Sims e Wheatle, tuttavia la vena realizzativa dell’Atlante è tutt’altro che esaurita. Saccaggi a cronometro fermo scrive il -13, il solito Gallinat fa male dalla lunga, chiudono i liberi di Fletcher: si va all’intervallo sul 55-41. 
SECONDO TEMPO. Ripartenza rabbiosa dei biancorossi che strappano con Wheatle e Fletcher, riportandosi a 8 punti di distanza e costringendo coach Pilot al time-out. Ancora uno scatenato Wheatle ad allungare il parziale (9-0) con una bomba, Eurobasket si sblocca con Olasewere tuttavia l’inerzia resta nelle mani di Pistoia con Saccaggi che firma il 58-54. Riscossa Atlante con Bucarelli e Magro, Giorgio Tesi Group sul pezzo con le triple di Poletti e i liberi di Riismaa. Romeo riporta i locali sul +7, poi è ancora Poletti a muovere la retina a cronometro fermo: 70-65. Botta e risposta Romeo-Fletcher, poi ancora Fletcher nel traffico e il redivivo Gallinat che ridà slancio ai laziali. Proprio Fletcher è il go-to-guy di Pistoia, coadiuvato da Poletti, mentre Eurobasket trova due bombe da Romeo e Cepic. Saccaggi tiene lì la GTG, l’Atlante prova la spallata ma ancora Saccaggi con un gioco da tre punti firma il -3. Finale infuocato: bomba di Gallinat, appoggio di Fletcher, buona difesa pistoiese ma poi arriva un fallo in attacco di Sims che spegne le speranze di vittoria. Nel gioco di nervi in coda al match Roma ribalta anche la differenza canestri, finisce 92-86. 
ATLANTE EUROBASKET ROMA – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 92-86
(35-20, 55-41, 70-65)
EUROBASKET Olasewere, Gallinat, Cepic, Fanti, Viglianisi, Cicchetti, Magro, Staffieri, Romeo, Bucarelli. All. Pilot.
PISTOIA Della Rosa, Poletti, Del Chiaro, Fletcher, Saccaggi, Sims, Querci, Wheatle, Riismaa, Zucca. All. Carrea.
ARBITRI Foti, Tarascio, Marota.
NOTE Gara a porte chiuse. Parziali 35-20, 20-21, 15-24, 22-21.

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.