Header Ads

L'Use Computer Gross a ridosso delle squadre di testa


Dopo la vittoria con Ozzano i biancorossi attesi da un mini-ciclo di ferro. Coach Cosimo Corbinelli: "Sabato la prima vittoria dopo una gara punto a punto. Decisiva l'intensità difensiva". Domenica trasferta sul campo di Chiusi
Quattro vittorie e quattro sconfitte. Pur senza brillare dal punto di vista del gioco, l'Use Computer Gross si trova a 8 punti in classifica a ridosso delle prime della classe. Una posizione che le consente di guardare con tranquillità alle prossime tre, difficili partite, domenica a Chiusi e il sabato successivo con San Miniato in casa e poi trasferta a Piombino. "Con Ozzano è stata una partita sofferta - spiega coach Cosimo Corbinelli assistente di Alessio Marchini - finora le gare le avevamo sempre vinte o perse con scarti importanti mentre, in questa occasione, siamo stati più bravi nel finale a gestire i vari momenti. Diciamo che è stata una vittoria da Use, chiudendoci in difesa, aiutandoci e pressandoli a tutto campo. Il nostro gioco parte proprio dalla difesa e, quando riusciamo ad avere la giusta intensità, i risultati si vedono. Ora guardiamo avanti alle prossime tre partite che sono molto difficili per noi". Con Ozzano match da ricordare per Alessandro Antonini che ha tagliato le cento partite ufficiali in maglia Use, festeggiate con un paio di canestri molto importanti. Su ottimi livelli anche Sesoldi e Turini, in doppia cifra al pari di Villa. Unica nota stonata Lorenzo Restelli che è stato costretto a restare a riposo per un guaio alla caviglia.    

USE Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.