Header Ads

Endiasfalti Agliana, derby con Prato e Montecatini. Mannelli: "Girone complesso"


Si avvicina, dopo quasi un anno di stop, l’inizio del campionato di serie C Gold. Giovedì 4 febbraio è stato infatti reso noto il nuovo format per il campionato. La grande novità del 2020/21, per ovvi motivi di tempo, è la divisione del torneo in tre gironi (A,B,C) da cinque squadre ciascuno. Tre raggruppamenti che poi sfoceranno in una seconda fase e infine in playoff e playout. La Endiasfalti Agliana è stata inserita nel girone B insieme a Montecatini Terme Basketball, Prato, ABC Castelfiorentino e Valdisieve. I neroverdi riposeranno il primo turno e daranno il via alla loro stagione il 7 marzo.
Il commento di coach Mannelli
«Siamo molto contenti per la ripartenza della C Gold e che sia stata trovata una formula ad hoc per tornare in campo. Da parte nostra c’è tanta voglia di ricominciare e ringrazio la società che ci ha prontamente fornito tutto quello che era necessario secondo i protocolli. Siamo pronti per giocare, c’è un forte desiderio, e vogliamo approcciare al campionato nel migliore dei modi, anche a livello tecnico» commenta Tommaso Mannelli, il coach della Endiasfalti Agliana. «Siamo capitati in un girone complesso – prosegue Mannelli – saranno tutte partite interessanti: Montecatini e Castelfiorentino sono due squadre fortissime con tradizione ed ambizione e Prato e Valdisieve per noi sono sempre stati campi ostici. Dovremo entrare nell’ordine di idee che nessuna delle prime otto gare in programma può essere considerata semplice, servirà dare sempre il 100%». Le sfide con Prato e Montecatini sono anche due derby: il primo è una classica del basket toscano, l’altro una novità di questa stagione visto il blasone dei terminali. «Averle nel nostro raggruppamento ci darà sicuramente una motivazione in più per lottare fino alla fine» chiude il coach.
La formula del campionato
La prima fase della “nuova” C Gold avrà inizio domenica 28 febbraio e terminerà domenica 18 aprile. In questo periodo iniziale ci saranno due turni infrasettimanali (10 marzo e 7 aprile). Al termine, le prime due di ogni gruppo saranno qualificate ai playoff – eccezionalmente a quattro anziché a otto come in passato - mentre le squadre classificate dal terzo al quinto posto si sfideranno per non retrocedere in C Silver.
Fase promozione e playoff
A partire dal weekend successivo ala fine della mini regular season (25 aprile) comincerà – per le due prime classificate di ogni girone – un altro raggruppamento formato da sei partite per accedere ai playoff, portando dietro i punti ottenuti negli scontri diretti della fase iniziale. Dopo di che queste società si sfideranno con formula andata e ritorno per decidere le quattro partecipanti ai playoff. Quest’ultimi si svolgeranno dal 6 giugno al 4 luglio (con tabellone 1a vs 4a e 2a vs 3a) al meglio delle 3 gare in semifinale e al meglio delle 5 gare in finale. Gara 1 e l’eventuale spareggio saranno disputate in casa della squadra con la miglior posizione di classifica in seconda fase.
Fase retrocessione e playout
Decisamente più snello il programma previsto per le squadre che si classificheranno tra la terza e la quinta posizione. Queste saranno protagoniste di un girone unico composto da nove team – con inizio il 2 maggio e termine il 13 giugno - che prevede lo svolgimento del solo girone di andata. Alla fine le ultime due posizionate si sfideranno in una sorta di finale playout al meglio delle 5 gare. La società che uscirà perdente da questa serie di gare sarà retrocessa alla serie C Silver 2021/22.

Asd Palalcanestro Agliana 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.