Header Ads

Il Basketball Club Lucca riprende gli allenamenti


I nuovi protocolli Fip e la classificazione dei campionati di Serie C e giovanili, come rientranti in quelli di interesse nazionale hanno permesso la riapertura delle palestre e la ripresa degli allenamenti. Il Basketball Club Lucca già da qualche giorno aveva messo in allerta tutto il comparto societario, allenatori, dirigenti e i vari addetti ai lavori. E appena avuti in mano i protocolli è stato dato inizio alle procedure necessarie per riprendere gli allenamenti, il primo ed importantissimo step era quello di sottoporre tutti quanti i tesserati ad un test rapido antigenico per la ricerca del virus della Sars-CoV-2, un gravoso impegno che il Bcl ha dovuto affrontare, acquistando test rapidi in quantità industriale e programmando test di massa per gli oltre 150 atleti iscritti tra i 12 e i 18 anni, ai quali si sono aggiunti i dirigenti, tutti quanti gli allenatori e l’intero staff della prima squadra. I primi a sottoporsi ai test e tornare attivi sul parquet sono stati proprio i ragazzi della prima squadra, nessuno assente e tutti quanti con una voglia matta di tornare a sudare le proverbiali sette camice, spingendo quel grosso pallone color arancio. Sabato invece sono iniziati i test per i primi 70 atleti appartenenti alle giovanili del Bcl, risultati poi tutti quanti negativi al virus della Sars Cov-2, un operazione che ha richiesto l’impiego di quattro medici, la Dott.sa Lucchesi, il Dott. Volterrani e la Dott.sa Simoni che non ringrazieremo mai abbastanza per la loro disponibilità e come coordinatore e socio del Basketball Club Lucca il Dott. Menchetti, che muniti di tutti i Dpi anti Covid necessari, dalle visiere alle mascherine, ai guanti i soprascarpe e i camici, hanno eseguito a ritmo serrato tutti quanti i test programmati, permettendo così a diverse squadre di poter iniziare durante questa settimana i primi allenamenti. Ci saranno poi ancora due sedute di test nei prossimi giorni per riuscire a sottoporre al tampone antigenico tutti i tesserati e poter far iniziare dalla settimana prossima gli allenamenti a tutte le restanti squadre. A dare una mano al Basketball Club Lucca per eseguire in sicurezza i test è intervenuto l’Ordine dei Medici di Lucca che ringraziamo di cuore per aver fornito tutti i dispositivi di protezione individuali necessari.

Basketball Club Lucca

Nessun commento

Powered by Blogger.