Header Ads

La GTG Pistoia riparte da Napoli, Carrea «Limitiamo la loro irruenza»


Dopo dieci giorni di sosta riparte il campionato della Giorgio Tesi Group Pistoia, che nel turno infrasettimanale sarà di scena al PalaBarbuto contro la GeVi Napoli (palla a due ore 18). I biancorossi sono chiamati a provare l’impresa sul parquet della seconda forza del campionato, per conquistare due punti che darebbero nuova linfa alla classifica: «Abbiamo avuto una finestra importante per lavorare in palestra, individualizzando molto gli allenamenti: agli elementi più esperti, che finora sono stati impiegati di più, abbiamo concesso un po’ più di recupero; con la parte del più giovane del gruppo abbiamo fatto un lavoro più analitico sul nostro sistema – ha spiegato coach Michele Carrea nel corso della conferenza stampa ospitata da Neos Studio, colonna portante del Consorzio Pistoia Basket City – in più abbiamo messo nel mirino un avversario, Napoli, che ha nella lunghezza del roster il più grande punto di forza, con due giocatori per ruolo che gli permettono di dosare con attenzione i minutaggi». Sugli avversari di turno e sul tipo di partita che sarà: «I nostri avversari hanno tante facce e tanta energia, possono alzare e abbassare il quintetto a seconda delle situazioni e inoltre vantano grande efficienza in campo aperto e nei secondi possessi: sarà fondamentale per noi fermare la loro irruenza nei primi secondi dell’azione e non concedergli più opportunità del dovuto. Per quanto ci riguarda, quando questo gruppo esce dal suo tracciato va in difficoltà, a prescindere dall’avversario. È chiaro che ci sono dei momenti in cui tatticizzare la partita può essere d’aiuto, ma attualmente la nostra capacità di farlo è piuttosto scarsa. Quindi cercheremo di stare dentro le nostre linee di gioco, puntando a far prevalere la nostra identità sulla loro».

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.