Header Ads

Affrico – Farto Srl Jokers Basket 53-55


Prima partita ufficiale della stagione 202/2021 per i Farto SRL Jokers Basket che si aggiudicano il derby cittadino contro il Basket Bianco Blu al PalaAffrico. La Serie D è iniziata nel migliore dei modi per i colori gialloblu.
SERIE D
Domenica 28 Marzo 2021
BASKET BIANCO BLU 53
JOKERS BASKET 55
PalaAffrico di Firenze
BASKET BIANCO BLU Albini 3, Ardinghi 14, Bini, 18 Carrieri 2, Niccoli 6, Ristori ne, Morelli, Manno, Simoncini 6, Gianfelice 4. Coach: Toccafondi
FARTO SRL JOKERS BASKET Fusillo D., Ademollo S., Tarchi 5, Vienni 11, Fabiani 3, Ademollo A. 12, Ridolfi 3, Cappelli 8, Susini 7, Pineschi 4, Biondi 2, Nencioni. Coach: Nudo
Arbitri: Carlo Contu e Carlo Cignarella di Pisa
Parziali: 17-14, 35-24, 46-36, 53-55
La Serie D torna in campo dopo un anno di sosta, è scontato che i meccanismi di gioco di entrambe le squadre siano un po’ arrugginiti. Primo quarto quindi pieno di errori, sia da una parte che dall’altra, con i ragazzi del Bianco Blu che sanno approfittare delle tante alle perse dai Jokers, che comunque si fanno valere con il tiro dalla media distanza. Il tabellone segna 17-14 alla fine del primo quarto. Secondo quarto nettamente di marca Bianco Blu, con Albini grande protagonista sia in fase difensiva, che in attacco. Sua la tripla del 22-14 che mette in crisi i gialloblu. I primi punti per i Jokers arrivano a metà tempo: tripla di Ridolfi con l’aiuto del tabellone. L’inerzia della gara resta comunque a favore dei padroni di casa: 26-17 a 4’10” dall’intervallo e 32-24 quando mancano solo 22″ all’ingresso negli spogliatoi. In teoria ci sarebbe ancora tempo per i Jokers per accorciare le distanze, ma sono invece i biancoblu a sfruttare al meglio le ultime situazioni di gioco: è di Bini la tripla del 35-24 che chiude il primo tempo. Nel terzo quarto inizia lo show di Andrea Ademollo che grazie ai blocchi dei compagni riesce a liberarsi spesso al tiro: in questa fase della gara, ogni tiro del play gialloblu frutta punti preziosi. Sul 38-36, a 6′ dalla fine del quarto, coach Toccafondi chiama timeout. Mossa azzeccata, visto che i quattro minuti finali sono tutti di marca biancoblu. La terza frazione di gioco si chiude sul 46-36. È nel quarto quarto che i ragazzi di coach Nudo fanno vedere le cose migliori. Una su tutte: la difesa asfissiante che fa perdere la bussola ai padroni di casa. Difesa tenace e ripartenza in contropiede è il marchio di fabbrica di casa Legnaia, una filosofia che anche i ragazzi della Serie D hanno dimostrato di aver capito alla perfezione. A 5’16” il punteggio è di 46-43, il Basket Bianco Blu non ha ancora segnato punti in questo quarto. A 1’50” la situazione è di perfetta parità 51-51, ma l’inerzia è tutta a favore di Cappelli e compagni, galvanizzati da una rimonta entusiasmante. Nel decisivo, ultimo minuto di gioco, i Jokers prima accorciano le distanze con un libero di Ademollo e poi, sul punteggio di 53-52, trovano in Vienni l’eroe di giornata: il numero 10 gialloblu infatti mette a segno un arresto e tiro per il +1 a 14” dalla sirena finale. Gli ultimi assalti dei padroni di casa non sortiscono l’effetto sperato e ci pensa infine Susini a chiuderla dalla lunetta. Bella vittoria con 2 punti di scarto per i ragazzi di coach Nudo: Bianco Blu – Jokers 53-55. Il prossimo impegno per i Farto SRL Jokers Basket è fissato per giovedì 1° Aprile al Filarete contro la Sestese.

Olimpia Legnaia Basket Firenze

Nessun commento

Powered by Blogger.