Header Ads

Dopo tanta attesa Colle ritorna in campo

Finalmente ci siamo! Dopo un attesa durata 7 mesi inizia questo week end il campionato di serie D 2021 che vedrà la prima squadra colligiana scendere in campo domenica 28 Marzo ore 18:30 contro il Galli San Giovanni Valdarno, incontro valevole per la 1ª giornata di andata del girone D. Un’attesa lunghissima causata dal rinvio del campionato inizialmente previsto per fine ottobre 2020 , ma poi sospeso causa pandemia, che finalmente vedrà la luce in questo inizio di primavera, con una formula tutta nuova che permetterà di condensare il campionato in 3 mesi fino alla fase finale prevista per il weekend del 4-5 Luglio. Abbiamo incontrato coach Franceschini per fare il punto su questo campionato e su questa 1ª sfida di domenica 28 Marzo. 
COACH, COME È ANDATA QUESTA PREPARAZIONE E COME STA LA SQUADRA?
“Ci siamo ritrovati dopo 3 mesi di stop il 1º Febbraio e a causa di questo abbiamo dovuto rincominciare la preparazione tutto daccapo cercando di impostare per la prima fase, un lavoro prettamente di riattivazione fisica che permettesse ad ogni giocatore di riacquisire confidenza con il proprio corpo, prima di poter iniziare a lavorare con situazioni tecnico/tattiche. Ognuno dei miei ragazzi ha messo in campo disponibilità e sacrificio e devo dire che nonostante tutto, è filato tutto liscio, dunque ci presentiamo a questa partita in buone condizioni generali. Sono anche convinto che partita dopo partita andrà sempre meglio e penso che possiamo fare bene in questo campionato. 
CHE CAMPIONATO SARÀ? FORMULA NUOVA, CONDENSATO IN 3 MESI DOPO PIÙ DI UN ANNO DALL’ULTIMA PARTITA DISPUTATA? 
“Come ho detto ai ragazzi la formula di questo campionato non permette passi falsi, dovremmo essere bravi a farci trovare pronti subito perché il margine di errore è pressoché azzerrato. Saranno partite strane, soprattutto le prime, perché ogni squadra dovrà acquisire ritmo gara e ritrovarsi a gestire agonismo e nervosisimo che ogni partita propone. Il vantaggio è che il gruppo si conosce bene in quanto gioca insieme da anni, quindi sono molto fiducioso. Dovremmo essere noi a meritarci gara dopo gara l’ambizione che abbiamo dentro. 
PRIMA PARTITA CONTRO GALLI SAN GIOVANNI VALDARNO, CHE PARTITA SARÀ? 
“Sarà una partita ovviamente difficile come lo sarà ognuna di quelle che saremo chiamati a disputare, ma lo è ancora di più perché come ho detto prima, veniamo da una lunga attesa. I nostri avversari in più hanno disputato anche un’amichevole al contrario di noi che per scelta ho preferito non fare, dunque dovremmo essere subito attenti e aggressivi cercando di imporre il nostro ritmo. Galli ha nel roster giocatori esperti come Fedeli e Gironi che in queste categorie hanno sempre fatto la differenza e giocatori interessanti come Rossi, sarà importante l’approccio e la voglia di difendere per poter fare i primi 2 punti della stagione.” 
UN MESSAGGIO AI TIFOSI CHE NON POTRANNO PER IL MOMENTO ASSISTERE ALLE PARTITE? 
“Il messaggio è che daremo il 110% sempre, poi sarà il campo a dire se siamo stati più bravi dei nostri avversari. La mia speranza è che prima possibile si possano riaprire al pubblico i palazzetti, anche con una capienza ridotta data la situazione, in modo da far sentire il calore dei tifosi ai ragazzi. Ricordo con piacere quando questo gruppo vinse i playoff di serie D allenati da Pierfrancesco Binella, il palazzetto era pienissimo e molto caldo. La speranza è di poterlo riavere in quel modo. Sarebbe sicuramente un fattore campo importante e una spinta per i ragazzi!”

Colle Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.