Header Ads

Sabato arriva la Juve Pontedera : Libertas pronta ma incerottata al debutto casalingo


Sabato al PalaCosmelli ore 18:00 Via Allende arriva per il debutto casalingo della Libertas la Juve Pontedera , societa' storica del panorama cestistico regionale . Team tra i tre piu' anziani per codice FIP (Audax , Costone ed appunto la Juve) in Toscana , ma Pontedera rappresenta soprattutto uno dei migliori settori giovanili per programma e competenza . Gruppo tosto quello di coach Bandieri , un mix di esperienza e sfrontata gioventu' . Orsini (ex della gara) , Doveri ed i fratelli Meucci (Andrea e Francesco) rappresentano le garanzie per i biancoblu' pisani . A questi ultimi si sono aggiunti nelle ultime settimane Chiarugi (ex promessa anno 1997) e Leonardo Mencherini . Ma saranno anche i numerosi talenti provenienti dal settore giovanile a dare brio alla Juve . La Libertas si presenta dopo una grande prova in quel di Pisa ma consapevole che la strada per un gruppo completamente nuovo ed eterogeneo e' ancora lunga . La ''classifica della crescita'' vede i gialloblu' con 2 punti virtuali ma ogni gara va affrontata con sfrontatezza e aggressivita' . Molto probabilmente non saranno del match Alberto Bernardini (problema ad una gamba) ed il capitano-gladiatore Filippo Mannucci (ginocchio) . Ora piu' che mai serve il contributo dell'intero gruppo : ''I ragazzi sono tutti indispensabili , proprio per questo adesso voglio vedere la faccia tosta di chi avra' lo spazio per dimostrare quanto vale . Conosciamo il valore della Juve ma non partiamo battuti , lotteremo su ogni palla , poi al fischio finale valuteremo a che punto sara' il nostro percorso di crescita in maniera totalmente indipendente dal risultato'', queste le parole di coach Pardini .

Libertas Liburnia Livorno

Nessun commento

Powered by Blogger.