Header Ads

Scontro diretto a Pistoia, la Giorgio Tesi Group attende Ravenna


Dopo due successi consecutivi a cui hanno fatto seguito dieci giorni di pausa, la Giorgio Tesi Group Pistoia si appresta a tuffarsi nel rush finale della stagione regolare con la sfida a Ravenna (palla a due ore 18 al PalaCarrara). Uno scontro diretto in piena regola per la squadra biancorossa, chiamata a conquistare una vittoria che peserebbe moltissimo in chiave classifica. «Questo calendario strano va accettato e gestito nei migliori dei modi, anche perché abbiamo provato sulla nostra pelle le difficoltà dovute alla mancanza di routine – ha spiegato coach Michele Carrea alla vigilia della gara che vedrà come match sponsor Noleggio Rapido – in questo senso la partita di Scafati rappresenta quello che non dovrà essere domani. Quella lezione ci serva, servirà un livello di tensione molto alto». Sulla condizione della squadra: «Dispiace per l’infortunio di Angelo Del Chiaro, soprattutto per il percorso individuale del ragazzo. Era appena ricominciato il campionato di C e, proprio nel momento in cui poteva mettere in campo il lavoro di questi mesi, ha subito questo infortunio: speriamo che recuperi presto. Della Rosa è vicino al recupero completo, Sims combatte da tempo con indolenzimenti dalla schiena ma lo fa dal campo, un segno di grande professionalità e desiderio di aiutare la squadra». A proposito degli avversari: «Ci aspetta una partita tecnicamente complessa. Ravenna viene da un momento straordinario, gioca molto bene in trasferta, avendo vinta sul campo della prima e della seconda della classe, ha trovato la quadratura del cerchio dopo aver cambiato l’identità del roster e propone un basket aggressivo e tattico in difesa, con difese particolari come zona 1-3-1 e box-and-one. Abbiamo lavorato molto per analizzare tutti questi aspetti, siamo pronti alla battaglia».

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.