Header Ads

Serie B femminile, battuta d'arresto casalinga per Le Mura Spring contro Siena


Le Mura Spring - Costone Siena 33-65 (7-14; 17-34; 28-53)
Le Mura Spring: Nottolini*, Maffei* 6, Pellegrini, Menchetti* 6, Morettini, Collodi* 11, Cecchi* 1, Ragghianti 2, Rapè 1, Michelotti 4, Salvestrini 2. All.: Giannelli
Costone Siena: Pastorelli 3, Sardelli* 4, Dragone, Oliva 2, Renzoni* 3, Barbucci* 15, Dragoni* 15, Sposato, Nanni, Pierucci* 14, Bonaccini 3, Sabia 6. All.: Meoni
Arbitri: Rinaldi Tommaso di Livorno e Posarelli Giacomo di Grosseto.
Note: Tiri liberi Lu 14/23; Si 9/16. Esordio in serie B per Daria Pellegrini (play - 2004)
Prima gara in casa per le Spring nel primo giorno di primavera e prima sconfitta in campionato. Partenza da incubo per le padrone di casa che a metà quarto si trovano sotto 1-14. Il timeout chiamato al minuto 6 da coach Giannelli riesce a far riprendere le Spring che con Maffei e Michelotti si portano sul 7-14. Resterà però questo l'unico tentativo di riscossa delle Spring che non riusciranno a far decollare le percentuali di tiro (alla fine sarà 22,9% da due e 6,2% da tre) e ad arginare la esuberante fisicità delle avversarie (rimb. Lu 32, Si 44). Va in doppia doppia per le lucchesi solo Collodi (11 pt, 12 rimb.), una delle poche che riesce a non risentire della costante pressione delle ospiti. "Quando si iniziano le partite con parziali così grandi - commenta coach Giannelli - é difficile poi recuperare. Dobbiamo capire che nessuno ci regalerà niente quest'anno e che dobbiamo lottare ogni secondo. Siena più concreta e più guerriera di noi". Prossimo impegno domenica 28 marzo in trasferta al Palagalli contro Number 8 San Giovanni Valdarno.

Le Mura Spring Lucca

Nessun commento

Powered by Blogger.