Header Ads

Toscana Food Don Bosco, al “palaMacchia” arriva Spezia


Si chiude con la sfida a Spezia, in programma Sabato alle 18:30 al “palaMacchia", il girone di andata della Toscana Food Pallacanestro Don Bosco, fin qui protagonista di un cammino al di sopra di ogni più rosea aspettativa. I ragazzi di Marco Aprea, infatti, hanno vinto due delle tre partite disputate, cedendo solo al fotofinish alla grande favorita del torneo, la Pielle Livorno. L'ultima di andata mette di fronte ai ragazzi rossoblu un'altra squadra pensata per un campionato di vertice, lo Spezia Basket. Anche i liguri vantano quattro punti in classifica, ma sulla carta dispongono di un roster più attrezzato di quello della Toscana Food, che oltretutto sarà priva di Ivan Onojaife, impegnato nella Eurolega Under 18 con la Stella Azzurra Roma. Non per questo i rossoblu scenderanno in campo per recitare il ruolo di vittima sacrificale di Kibildis e soci; chiaro il piano tattico di Marco Aprea: difendere in modo aggressivo per limitare le bocche da fuoco avversarie e rimanere in partita fino alla sirena finale, come avvenuto contro l'altra grande favorita del torneo, la Pielle. Palla a due prevista per sabato 20 marzo alle 18:30, con telecronaca diretta sulla pagina Facebook della Pallacanestro Don Bosco. Le parole di coach Marco Aprea Anche le parole del coach Toscana Food Don Bosco, Marco Aprea, fanno intuire la caratura della squadra ligure: “Ci aspetta una partita difficile; assieme alla Pielle, Spezia è la corazzata del mini girone. Stiamo parlando di una squadra davvero attrezzata, con molti giocatori dai tanti punti nelle mani. Sarà una partita molto complicata, noi dovremo giocare con tanta aggressività, difendendo forte nella speranza di tenere basso il punteggio. Tra l'altro avremo la pesante assenza di Onojaife, impegnato nella Eurolega Under 18 con la Stella Azzurra, che ci indebolisce sotto canestro. Una assenza, la sua, alla quale cercheremo di sopperire con tanta grinta ed aggressività, dal primo all'ultimo minuto di gioco.”

Pallacanestro Don Bosco Livorno

Nessun commento

Powered by Blogger.