Header Ads

Vismederi Costone al debutto contro il Biancorosso Empoli


Suona l’ora X anche per la Vismederi Costone che dopo essersi vista costretta a chiedere all’Ufficio Gare della Fip Toscana il rinvio delle prime due gare di Campionato (a Quarrata e in casa contro il Galli Terranuova) a causa delle quarantene che hanno coinvolto ben 8 giocatori, di cui due ancora positivi, Bruttini e Tognazzi, scende domani sera in campo per affrontare in trasferta il Biancorosso Empoli. La squadra di coach Francesco Braccagni si presenta dunque a questo appuntamento senza i due migliori terminali offensivi, stando perlomeno ai numeri delle passate stagioni. Il team senza dubbio ha cambiato fisionomia rispetto alle annate precedenti, ma giocatori del calibro di Bruttini e Tognazzi non possono essere regalati a nessuno. "Dovremo fare di necessità virtù – sostiene il D.G. Andrea Naldini – beninteso nessun alibi, giocheremo tutte le partite fino all’ultimo, consapevoli di dover scendere in campo sempre al massimo della concentrazione. Certo, sarebbe stato meglio poter contare sulla squadra al gran completo, ma questa è la situazione, speriamo solo che si possa recuperare tutti gli effettivi il prima possibile. Empoli è una compagine che nonostante le due battute d’arresto (la prima a Siena con la Mens Sana e nello scorso turno in casa con Quarrata, ndr) è ben strutturata. Per quanto ci riguarda, direi che il nostro deve considerarsi ancora cantiere aperto, visti i recenti inserimenti di Pinna e Ondo Mengue. Non è nostra intenzione accampare scuse, ma è doveroso ricordare che la squadra è stata ferma per 14 giorni e dal 23 febbraio è tornata ad allenarsi solamente il 7 marzo. Basta questo per comprendere le difficoltà che potremo incontrare in questa insidiosa trasferta. I ragazzi comunque le vedo motivati - conclude Naldini - e desiderosi di iniziare alla grande il proprio cammino stagionale, che ci vedrà impegnati con ben 6 gare in appena 17 giorni." Un tour de force notevole, ma in un Campionato come questo, che si risolverà in appena 4 mesi, nulla deve far meravigliare. Palla a due tra Empoli e Costone Siena prevista alle ore 21 al PalaLazzeri di Via Martini, con i direttori di gara che saranno Piram della Sezione di Livorno e Zini della Sezione di Pistoia.

Costone Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.