Header Ads

Bama: arriva la Cestistica Pescia per il recupero del 2° turno


Archiviata la netta vittoria interna nel derby con la Libertas Lucca il Bama é di nuovo sulle tavole del Vetusto Palabox domani 21/4 alle 21,00. Avversario la giovane Cestistica Audace Pescia che dopo la sconfitta interna con Castelfranco di Sotto ha infilato due vittorie consecutive. Una squadra giovanissima (Niccolai é il più "vecchio" con i suoi 23 anni) con prospetti molto interessanti come il play Sodini, il lungo Gherardini ... lo stesso Niccolai e Ciervo. Al timone il navigato coach Stefano Dari, tecnico conosciutissimo nel Granducato di Toscana. Dovrebbe essere un match sulla carta con maggior coefficiente di difficoltà dei tre finora disputati dai rosablu. La verve frizzante, abbinata a dei buonissimi fondamentali, dei ragazzi della "Flower's Valley" potrebbe rappresentare un problema per la Giuntoli Band. Il Bama di contro, in mezzo a le enormi difficoltà, relative a covid, quarantene, defezioni e quant'altro ha mostrato una difesa coi fiocchi. L'attacco deve ancora carburare, soprattutto nel tiro dall'arco, fattore decisivo nel basket del terzo millennio, dove le percentuali sono nettamente insufficienti. Tornando alla difesa come sempre non é dato sapere quando iniziano i meriti di uno e i demeriti dell'altro ma concedere in 3 gare una media di 44,3 punti agli avversari é una cosa che non si vede tutti i giorni. Solo un allenamento per gli altopascesi, ancora alle prese con diversi problemi muscolari dovuti agli ormai arcinoti 15 giorni di stop. Ma tutta la squadra é pronta e decisa a mantenere il "clean sheet" in classifica. Arbitreranno Massei di Viareggio e Toccafondi di Pistoia.

Bama Altopascio

Nessun commento

Powered by Blogger.