Header Ads

Bella vittoria per la Serie D contro Bottegone


LO CONTE EDILE COSTRUZIONI PRATO 66 – BOTTEGONE BASKET 59
Continua a sorprendere la giovane Prato che contro il quotato Bottegone (arrivato alla Toscanini a punteggio pieno) timbra la seconda vittoria in tre gare, offrendo un’altra prova di spessore. E dire che l’inizio non ha lasciato presagire nulla di buono, con gli ospiti ad imperversare e i padroni di casa in chiaro affanno. Bottegone si presenta subito con un 10-0 trovando soluzioni a piacimento, mentre i pratesi pur creando gioco litigano col canestro (0/7 nei primi 5 minuti). Acciaioli e Bardazzi interrompono finalmente la lunga carestia (4-10), ma dal versante opposto uno scatenato Limberti porta un’ulteriore strappo (4-15). Prato confusa non riesce a trovare il ritmo giusto e in qualche modo evita l’imbarcata chiudendo sul -9 alla prima sirena (9-18). Dalla seconda frazione la gara cambia però faccia, i nostri ragazzi salgono di colpi ritrovando idee, automatismi e precisione. Baldi dalla lunetta firma subito la doppia cifra di squadra , e dopo una risposta ospite arriva il break di 8-0 propiziato da Bardazzi (fallo e canestro) e Sarti (penetrazione e tripla). Bottegone col fiato sul collo (18-20) si affida ai suoi frombolieri Niccolai e Limberti, ma l’inerzia sembra non accompagnare più i pistoiesi. Una tripla di Bardazzi mette per la prima volta Prato con la testa davanti (26-25), vantaggio che pur sul filo dell’equilibrio verrà mantenuto dai padroni di casa sino alla pausa di metà gara (35-34). Dopo l’intervallo Prato ci mette un po’ a scaldare i motori, e anche in questa circostanza l’avvio non è dei migliori con 0/3 al tiro e oltre due minuti di astinenza prima del canestro di Tuci. Limberti fiutando l’occasione ne mette 7 in un amen riportando avanti i suoi (37-41). Nonostante una situazione falli preoccupante (Bardazzi e Acciaioli in panca con tre), Prato non vacilla ma sale di livello trovando tutto da tutti. Donati chirurgico dall’angolo, Baldi con un gioco da tre, Paoletti tripla da casa sua e Lanari in traffico, portano al +5 (52-47) e vantaggio ancora mantenuto alla terza sirena. L’andamento della sfida ricorda sinistramente quella di sette giorni prima con Montemurlo, ma a questo giro capitan Biscardi non vuole scherzi e firma l’ultimo quarto con due triple da distanza siderale (60-51). Bottegone già in affanno per l’espulsione di Banchelli prova a reagire, ma una stoppata di Lanari e il piazzato d Baldi su rovesciamento di fronte, non lasciano dubbi sull’esito del match. Prato in contropiede tocca il massimo vantaggio (+11) per poi gestisce al meglio il finale e mandare così in archivio la seconda vittoria della stagione. Un altra bella iniezione di fiducia e ulteriore conferma di quanto di buono fatto vedere sinora
Parziali: 9-18; 35-34; 52-50
Tabellino: Bellandi, Biti, Biscardi 13, Fantechi, Donati 3, Paoletti 3, Tuci 4, Sarti 7, Lanari 9, Baldi 12, Bardazzi 8, Acciaioli 7. All. Bertini – Parenti, accompagnatori Lanari e Bellandi.

Progetto Pallacanestro Prato

Nessun commento

Powered by Blogger.