Header Ads

C'E' UN #TIMEOUT ABC: Federico Daly


Autore di una prestazione sopra le righe a Valdisieve, Federico Daly ha in mano le chiavi della cabina di regia gialloblu: “La compattezza è la nostra forza, uniti possiamo dire la nostra contro chiunque”. E’ il direttore d’orchestra gialloblu e a Valdisieve è stato tra i principali artefici della vittoria che è valsa il terzo acuto consecutivo e, soprattutto, due punti pesantissimi. Federico Daly, che in maglia Abc è cresciuto e che, con impegno, passione e pazienza è arrivato a dirigere la cabina di regia castellana, non ha dubbi: è l’unione il vero punto di forza dell’Abc Solettificio Manetti. “Contro Valdisieve abbiamo conquistato due punti fondamentali – commenta Federico -. Sapevamo che sarebbe stata una partita tostissima, in un campo difficile e contro una squadra super agguerrita, e così é stato. Non abbiamo giocato la partita perfetta, abbiamo avuto qualche distrazione di troppo, però siamo stati bravi a rimanere sempre aggrappati e poi, nell’ultimo quarto, nonostante la stanchezza e le mille difficoltà, siamo riusciti a stringerci in difesa e fare quel salto di qualità che ci ha permesso di piazzare il break decisivo”. Poi passa a parlare del momento più generale dell’Abc Solettificio Manetti. “Siamo un gruppo molto unito, ci conosciamo bene e giochiamo con entusiasmo. Dobbiamo essere bravi a mantenere alto questo entusiasmo, non solo in partita ma anche durante la settimana in allenamento, cosa non sempre facile anche a causa delle assenze importanti e degli infortuni ed acciacchi vari che stiamo gestendo in questo periodo. Ma i ragazzi più giovani ci stanno dando una grande mano e il loro contributo è fondamentale. Dobbiamo continuare così, con la consapevolezza che uniti possiamo dare fastidio a chiunque”. Ed infine lo sguardo alla prossima avversaria, la capolista Agliana, che mercoledì sarà attesa al PalaBetti. “Agliana è una squadra molto forte e completa, e lo sta dimostrando ampiamente. Da parte nostra proveremo a riscattare la brutta sconfitta subita nel girone di andata, vogliamo mantenere il PalaBetti imbattuto anche se sappiamo che sarà difficilissimo e che sono loro ad avere tutti i favori dei pronostici. Ma, pur con questa consapevolezza, daremo il massimo per provare a conquistare due punti che potrebbero risultare fondamentali nella corsa alla qualificazione per il girone promozione”.

Camilla Trillò
Ufficio Stampa
Abc Castelfiorentino / Basket Castelfiorentino / Gialloblu Castelfiorentino

Nessun commento

Powered by Blogger.