Header Ads

Gesam Gas e Luce Lucca, al PalaTagliate confronto con la Virtus Bologna


Sabato di Pasqua sul parquet per il Basket Le Mura Lucca in procinto di ospitare al PalaTagliate, palla a due fissata per le 18, la quotata Virtus Segafredo Bologna, attuale quarta forza e autrice di un grande campionato. Accantonate le speranze di centrare il nono posto, il penultimo turno della regular season riveste ugualmente una certa importanza per le biancorosse in lotta con Broni, che ha gli stessi punti del team di coach Iurlaro, per garantirsi la migliore posizione possibile in ottica dei play-out. Discorso simile per il team dell’ex Lorenzo Serventi che in terra toscana concluderà il proprio torneo visto che ha già disputato, per venire incontro alle esigenze dettata dal cammino in Eurocup della Reyer Venezia, la ventiseiesima e ultima giornata. Una vittoria, infatti, permetterebbe alle felsinee di avere la certezza matematica di chiudere la stagione regolare al quarto posto, potendo così contare sul fattore campo nei quarti di finale play-off. Altra partita difficile, quindi, per capitan Miccoli e compagne che dovranno cercare in ogni maniera di eliminare quelli up and down nel corso del match pagati a carissimo prezzo nella trasferta di Vigarano. Nella partita di andata furono le “V nere” ad imporsi per 86-78 contro uno stoico Basket Le Mura che si presentò al match con sole sette giocatrici, a causa di alcune positività al Covid-19 riscontrate nel gruppo squadra, ma creò ugualmente grossi grattacapi all’allora seconda forza della Techfind Serie A1. Servirà riproporre quell’indomito spirito per cogliere due punti che avrebbero un grosso valore. Dopo la prima stagione di adattamento, la Virtus Bologna ha dato vita ad un’ottima che la colloca, come detto, al quarto posto grazie ai suoi 34 punti. La squadra di Serventi, ex della partita assieme alla playmaker Battisodo, viaggia ad una media di 76,8 punti, tirando con il 42% da due e con il 33% di realizzazione dall’arco. Con i loro 36,8 rimbalzi a partita le bianconere occupano il terzo posto in questa speciale graduatoria. Proprio sotto le plance troviamo due dei principali punti di forza delle bolognesi, ossia il tandem Ana Begic (13 punti e 9,8 rimbalzi di media) e Abby Kate Bishop (15 punti e 8 rimbalzi). Il pivot australiano, bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012, ha dimostrato di essere una delle migliori giocatrici del torneo. Tava e Rosier, componenti del blocco storico, sono i cambi in questo settore del parquet. Un ruolo importante nello scacchiere tattico lo svolge Beatrice Barberis, alla prima stagione in terra bolognese. Il quintetto è completato dalla guardia statunitense Brooque Williams, mvp del match di andata con i suoi 31 punti e quarta migliore realizzatrice della Serie A1 con 16,8 punti di media, e dalla sopracitata Valeria Battisodo, campione d’Italia con Lucca nella stagione 2016-2017. Dalla panchina forniscono il loro importante contributo il capitano Elisabetta Tassinari, le play Marie D’Alie e Simona Cordisco. “Al PalaTagliate arriverà una Virtus Bologna che sarà determinata a consolidare la quarta posizione, tornata momentaneamente in bilico dopo la loro sconfitta interna contro Sesto S.Giovanni.”- ha ricordato nella consueta presentazione del match Lorenzo Puschi, vice allenatore del Gesam Gas e Luce Lucca- “Coach Serventi può contare su di un quintetto esperto e di ottimo livello, a partire dalle lunghe Begic e Bishop e dispongono di una delle americane più forti di tutta la Serie A1 come Williams, capace di segnare in tutti i modi. I cambi dalla panchina infondono qualità grazie alla presenza di Tava, Tassinari e Cordisco, cestiste che giocano insieme da anni. Siamo chiamati a dar vita ad una partita coraggiosa poiché i due punti ci servono tantissimo alla luce del momento che stiamo vivendo. Sappiamo che andremo ad affrontare un team di alta classifica, ma siamo consapevoli di dover dare tutto per centrare il risultato pieno.” Gesam Gas e Luce Lucca-Virtus Segafredo Bologna sarà diretta dagli arbitri Andrea Longobucco, Fabio Binotto e Lorenzo Lupelli.

Basket Femminile Le Mura Lucca

Nessun commento

Powered by Blogger.