Header Ads

La GTG Pistoia non sbaglia a Latina e vola nel girone azzurro


Nella partita più importante della stagione la Giorgio Tesi Group Pistoia non sbaglia, vincendo a Latina e conquistando i due punti necessari per accedere al girone azzurro della fase a orologio, che mette in palio gli ultimi quattro pass per i playoff di Serie A2. I biancorossi, che salutano il ritorno in panchina in extremis di coach Michele Carrea, rompono l’equilibrio nel terzo quarto, con un parziale di 19-6 che indirizza la gara, salvo tremare un po’ nell’ultimo periodo con il tentativo di rimonta dei mai domi laziali: alla fine finisce 69-77 per la GTG: appuntamento a domenica prossima per la seconda fase del campionato. PRIMO TEMPO. Si parte con Saccaggi, Riismaa, Fletcher, Wheatle e Sims, È proprio il lungo americano l’autore del primo canestro della gara, mentre i locali inaugurano le danze con due triple di Baldasso. Ancora Sims a segno per Pistoia, poi Saccaggi e Wheatle la riportano avanti combinando 7 punti. La bomba di Riismaa e l’inchiodata di Sims valgono il +8 GTG, poi ancora l’estone dall’arco ritocca il massimo vantaggio. La Benacquista prova a reagire con Mouaha, per i biancorossi arrivano i primi punti di Fletcher ma nel finale Lewis piazza il break che vale il 21-21. Latina rimette il naso avanti con Benetti e Lewis, mentre Pistoia sembra aver smarrito la via del canestro. Saccaggi muove il punteggio in lunetta, ma i laziali allungano con Mouaha. Botta e risposta dall’arco Saccaggi-Trotter, poi è ancora il play biancorosso a riportare i suoi a -2. Sims impatta sul 31-31, la Benacquista si rilancia a cronometro fermo. La bomba di Fletcher dà linfa alla Giorgio Tesi Group, tuttavia Piccone la annulla subito. Nel finale Zucca, Fletcher e Sims firmano il break che vale il sorpasso: si va all’intervallo sul 41-43. SECONDO TEMPO. Si riparte con Saccaggi e Fletcher che raggiungono Sims in doppia cifra, portando i biancorossi sul +7. I padroni di casa rispondono con la tripla di Raucci, prima del gioco da tre punti di Wheatle e la penetrazione di Fletcher. Ora Pistoia difende forte, anche se nulla può sulla tripla di Trotter, e prova a dare la spallata con Sims e Wheatle (47-59). Latina continua a girare a vuoto, con la Giorgio Tesi Group che gli concede appena 6 punti nel quarto prima di mettere il punto esclamativo nel finale con capitan Della Rosa: 47-62. Fletcher punisce in contropiede, risposta Benetti con un bel gioco da tre punti. Latina prova a rientrare in gara con Lewis e Hajrovic, piazzando un parziale di 10-0 che costringe la panchina di Pistoia al time-out. Sims spezza il break, ma la Benacquista non molla e si riporta addirittura a -5 con il solito Lewis. Wheatle suona la carica con una spettacolare stoppata, poi ci pensano i soliti Sims e Fletcher a scacciare i fantasmi della GTG con tre pesantissimi punti ciascuno.
BENACQUISTA LATINA GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 69-77
(21-21, 41-43, 47-62)
LATINA Benetti, Lewis, Trotter, Hajrovic, Piccone, Passera, Mouaha, Baldasso, Raucci, Fall, Bagni. All. Gramenzi.
PISTOIA Della Rosa 3, Poletti, Del Chiaro ne, Fletcher 17, Saccaggi 11, Sims 23, Querci, Wheatle 10, Riismaa 8, Zucca 5. All. Carrea.
ARBITRI Boscolo, Raimondo, Capurro.
NOTE Gara a porte chiuse. Parziali 21-21, 20-22, 6-19, 22-15.

Pistoia Basket 2000

Nessun commento

Powered by Blogger.