Header Ads

Valentina’s Camicette – Cus Firenze 66-62


PARZIALI: 20-14, 34-32, 44-48
VALENTINA’S: Mucciola, Petrullo, Martini 16, Giusti 5, Limberti 15, Becciani 3, Bartalini, Cipriani, Banchelli F. 1, Banchelli E. 12, Milani 6, Niccolai 8. All.: Milani
Successo di fondamentale importanza per la Valentina’s Camicette Bottegone nella quinta giornata di Serie D, Girone B, visto che alla “King” i gialloneri impongono lo stop per 66-62 al Cus Firenze e chiudono la prima parte del mini-girone al comando solitario della classifica con quattro vittorie ed una sconfitta. Match intenso quello andato in scena a Bottegone fra due squadre in forma anche se i gialloneri devono sempre fare i conti con tante assenze (Pierattini, Greco, Meoni – pronto a rientrare da questa settimana, Pratesi e De Leonardo) ma lo spirito di squadra non manca. Anche perché, altrimenti, nel momento di maggiore difficoltà a cavallo fra terzo e quarto periodo, non ci sarebbero state chance per tentare la rimonta. Primo quarto di controllo per Banchelli e soci che fanno sentire la voce grossa soprattutto dalla lunga distanza con un Cus che deve gestire la situazione falli della sua principale bocca da fuoco, Conti, e trova buone cose dal trio Zingale-Tinti-Viozzi. Nel secondo quarto, infatti, il divario inizia a ricucirsi nonostante in due occasioni la Valentina’s fosse riuscita ad arrivare anche al +10 poi prontamente rintuzzato dagli avversari. Rientrati dall’intervallo, però, arrivano le difficoltà: l’attacco non gira più (per di più in una serata da cifre rasoterra dalla lunetta), la difesa tiene bene ma ogni tanto è costretta a concedere nel pitturato e così Firenze mette il naso avanti sul 44-48 al 30’ e per l’ultima volta sul 49-50 al 32’. Ci pensano Limberti, e soprattutto uno scatenato Elia Martini, a mettere in ghiaccio il match definitivamente chiuso da una tripla pesantissima di Niccolai. «Per come erano partiti gli allenamenti settimana, sempre di rincorsa con alcuni ragazzi 2005 che ringrazio per l’impegno che hanno garantito in palestra , abbiamo fatto un grande risultato – ha detto il coach della Valentina’s, Maurizio Milani – e per di più in una partita così importante. E’ la dimostrazione, che già sapevo, di quanto questa sia una squadra con un carattere notevole che nelle difficoltà viene fuori: siamo stati bravi a tenere bene a bada Conti, sul quale avevamo preparato qualche aggiustamento tattico, e ci siamo riusciti e poi siamo venuti fuori nel finale. Nonostante qualche errore nel terzo quarto, subito punito dai nostri avversari, penso che ognuno dei ragazzi è stato bravissimo a cercare sempre il compagno meglio piazzato e non pensare a fare tanti punti a livello individuale. Adesso l’obiettivo è non cedere mai il campo in casa: in questo girone di ritorno abbiamo tre partite alla “King” e le dobbiamo sfruttare sapendo che con 1-2 vittorie saremo certi di andare alla seconda fase di promozione». Domenica prossima alle 18 nuovo appuntamento alla “King” con Montemurlo Lions: i pratesi furono battuti, al debutto, nel match d’andata.

Bottegone Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.