Header Ads

Avanti con i recuperi


Inizia con la gara in trasferta contro la Paffoni Omegna il tour de force dei recuperi per la Sintecnica Basket Cecina. La partita con i piemontesi è in programma al Palasport di Via Cesare Battisti di Verbania mercoledì alle 20.30 con direttori di gara Schena di Castellana Grotte e Caldarola di Ruvo di Puglia. La squadra allenata dall’ex tecnico del Basket Golfo Marco Andreazza, che dovrà recuperare successivamente anche la trasferta di San Miniato, è reduce da un bel successo esterno sul campo di Chiusi che l’ha portata a quota 28 e quindi ancora in grado di lottare per la seconda posizione finale. Dopo un avvio di stagione molto sofferto per i problemi legati al Covid 19, Omegna ha saputo riprendersi molto bene, ed attualmente è una delle formazioni più in forma del campionato. Nelle sue fila gioca anche l’ex rossoblù Maurizio Del Testa, rientrato domenica scorsa in panchina dopo un infortunio, ma non utilizzato dal coach, uno dei 4 toscani con Artioli, Sgobba e Scali, che fanno parte del roster. Per la Sintecnica, dopo la bella gara, terminata purtroppo senza punti, contro Rimini, la speranza di riavere a disposizione qualche altro giocatore, seppur senza possibilità di allenamenti, che possa consentire di allungare le rotazioni pur con pochi minuti sul parquet. La squadra ha reagito benissimo alle problematiche occorse e saprà certamente mettere tutto in campo anche in una partita che sulla carta appare favorevole alla squadra di casa, che ha un asse play – pivot formato da Procacci e Balanzoni, ed una guardia tiratrice come Prandin, tra i migliori del campionato.

Basket Cecina

Nessun commento

Powered by Blogger.