Header Ads

La Virtus chiude in bellezza: vittoria con Agliana e secondo posto


ACEA VIRTUS SIENA – ENDIASFALTI AGLIANA 63-47 (12-15; 31-32; 47-37)
ACEA VIRTUS: Berardi ne, Bartoletti 5, Cannoni ne, Lazzeri 6 , Bianchi 7, Olleia 14, Lenardon, Imbrò 10, Ndour 14, Nepi 7, Braccagni, Bovo. All. Spinello
AGLIANA: Zita 8, Bogani ne, Rossi 4, Gherardeschi 2, Razzoli 9, Covino ne, Nieri, Cavicchi 10, Salvi 7, Cantrè 7. All. Mannelli
Con un grande secondo tempo l'Acea Virtus batte la Endiasfalti Agliana 63-47 e chiude la Poule Promozione di serie C Gold al secondo posto. Una partita che ha visto gli ospiti dare battaglia per tutto il primo tempo, chiudendo in vantaggio. Nel secondo poi la Virtus, nonostante la tutt'altro che brillante percentuale da tre, è riuscita a dare lo strappo alla partita, andando in doppia cifra di vantaggio senza voltarsi più indietro fino alla sirena finale. Il primo quarto si apre con un ritmo frenetico ma con tanti errori al tiro da entrambe le parti. Ndour commette due falli nei primi due minuti ed è costretto a lasciare il campo, privando l'Acea di una preziosa arma sotto i tabelloni, come si dimostrerà nel secondo tempo facendo la voce grossa contro i lunghi ospiti. A fare la differenza per Agliana è Razzoli, che esce dalla panchina e segna 7 punti che danno il vantaggio 12-15 alla Endiasfalti al termine della prima frazione. Nel secondo quarto Olleia si carica l'attacco dell'Acea sulle spalle: sono suoi i canestri che tengono vivi i rossoblu, mentre gli ospiti continuano a segnare con continuità toccando anche il +8. Un timeout di coach Spinello dà la carica ai virtussini; Bartoletti e Ndour iniziano a dialogare bene, trovando canestri importanti per tornare a contatto che, uniti alla prima tripla dei rossoblu segnata da Bianchi, permettono alla Virtus di chiudere la seconda frazione sul 31-32. Il terzo periodo inizia sulla falsariga del secondo, con le squadre che si rispondono colpo su colpo senza prendere mai più di un possesso di vantaggio. A fare la differenza nel momento decisivo dell'incontro è Imbrò, che segna 6 punti in fila che danno il là all'allungo Virtus, che arriva a toccare il +10 a fine terzo quarto sul 47-37. L'Acea mette fine all'incontro già nei primi minuti dell'ultima frazione, con un parziale di 8-0 che spezza le gambe agli ospiti. Privata anche di Rossi, uscito per un infortunio alla caviglia a metà terzo quarto, Agliana non è più in grado di reagire, e la Virtus chiude i conti con le triple di Nepi e Bartoletti, che mettono la parola fine all'incontro che termina 63-47. Con questa vittoria la Virtus termina al secondo posto la Poule Promozione di serie C Gold, e se la vedrà ai Playoff, forte del fattore campo, contro la Abc Castelfiorentino, in una serie che inizierà con Gara 1 domenica 6 Giugno al PalaPerucatti.

Virtus Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.